Roma, alla Casina delle Civette una mostra ricrea la biblioteca del principe Giovanni Torlonia


Dal 21 giugno al 30 settembre 2018 i Musei di Villa Torlonia a Roma ospitano la mostra La Biblioteca del Principe. Libri d’artista, che ricrea la biblioteca di Giovanni Torlonia jr

I Musei di Villa Torlonia (Roma) hanno inaugurato la mostra “La Biblioteca del Principe. Libri d’artista” che si terrà dal 21 giugno al 30 settembre 2018 presso la Casina delle Civette. Scopo della mostra è ricreare la biblioteca del principe Giovanni Torlonia Iunior (Roma, 1873 - 1938) con un percorso che si si snoda attraverso 20 libri d’Artista, tutti sfogliabili; sia la copertina che le pagine interne sono lavorate a mano con disegni, scritte, collage di merletti, bottoni, frammenti di ceramica, legno, medaglie, monete, libri realizzati da Vittorio Fava (Roma, 1948) nel corso di diversi anni.

Vittorio Fava da molti anni si dedica al libro d’artista, libro che nell’accezione moderna nasce con il Futurismo, il cui Manifesto è stato pubblicato da Filippo Tommaso Marinetti nel 1909, gli anni del Principe Giovanni Torlonia.

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e ideata e realizzata dalla Cooperativa Sociale Apriti Sesamo, con la collaborazione di RomExpo, la mostra è a cura di Stefania Severi e Maria Grazia Massafra. In occasione della mostra, i visitatori potranno partecipare alle seguenti iniziative:

Sabato 23 giugno - ore 16.30

Concerto di Musiche napoletane antiche con Valeria Salvatores (voce) e Massimo Aureli (chitarra).

Sabato 30 giugno - ore 16.30

Visita guidata della mostra con l’artista che legge alcuni suoi testi.

Domenica 2 settembre - ore 16.30

Visita guidata della mostra con l’artista che legge alcuni suoi testi (domenica gratuita).

Sabato 8 settembre - ore 16.30

Intervista all’artista con Giorgio Di Genova, Fiammetta Iori, Maria Grazia Massafra e Stefania Severi.

Sabato 29 settembre - ore 11.30

Lettura dei testi più interessanti lasciati dai visitatori sul Libro dell’Ospite e premiazione del migliore (premio piccolo libro) e del secondo e terzo classificato (premio un libretto-biglietto da visita). La giuria, il cui giudizio è insindacabile, è composta da Vittorio Fava, Maria Grazia Massafra e Stefania Severi.

Orario: da martedì a domenica dalle 9 alle 19.
Prezzo del biglietto: intero 6 €, ridotto 5 €. La biglietteria (unica presso il Casino Nobile) chiude 45 minuti prima (possono variare, verificare sempre via telefono).

Per tutte le informazioni potete visitare il sito www.museivillatorlonia.it

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraLa Biblioteca del Principe. Libri d'artista
CittàRoma
SedeCasina delle Civette
DateDal 21/06/2018 al 30/09/2018
TemiOttocento e Novecento

Roma, alla Casina delle Civette una mostra ricrea la biblioteca del principe Giovanni Torlonia
Roma, alla Casina delle Civette una mostra ricrea la biblioteca del principe Giovanni Torlonia


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Il cinema post futurista degli anni Trenta č in mostra alla Casa Depero di Rovereto
Il cinema post futurista degli anni Trenta č in mostra alla Casa Depero di Rovereto
Eternal City: Roma vista con gli occhi del mondo anglosassone
Eternal City: Roma vista con gli occhi del mondo anglosassone
In programma al MUDEC di Milano una retrospettiva dedicata a Banksy
In programma al MUDEC di Milano una retrospettiva dedicata a Banksy
A Torino arriva Michelangelo: i disegni del grande artista toscano sono esposti alla Pinacoteca Agnelli
A Torino arriva Michelangelo: i disegni del grande artista toscano sono esposti alla Pinacoteca Agnelli
A Padova in mostra le opere di Joan Miró mai uscite prima dal Portogallo
A Padova in mostra le opere di Joan Miró mai uscite prima dal Portogallo
Tornano in Italia i dipinti impressionisti di Johannesburg. Questa volta a Genova
Tornano in Italia i dipinti impressionisti di Johannesburg. Questa volta a Genova