La Madonna Esterházy di Raffaello protagonista a Palazzo Barberini


Domani, 31 gennaio, prenderà il via una mostra presso Palazzo Barberini in cui sarà protagonista la Madonna Esterházy di Raffaello.

Da domani, 31 gennaio, all’8 aprile 2018 la Madonna Esterházy, opera di Raffaello, sarà protagonista di una mostra nelle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma - Palazzo Barberini.

Il dipinto proviene dallo Szépmuvészeti Múzeum di Budapest e rappresenta un momento cruciale per l’arte del pittore urbinate, poiché segna il passaggio dal periodo fiorentino a quello romano.

Accanto all’opera sarà esposta in confronto una riproduzione in grande formato del disegno preparatorio conservato presso il Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi.
Saranno presenti inoltre altre tre opere simili per formato e ambiente provenienti dalle Gallerie Nazionali.

L’esposizione è curata da Cinzia Ammannato.

Per info: www.barberinicorsini.org

Orari: Da martedì a domenica dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18). Chiuso il lunedì.

Biglietto incluso nell’ingresso al museo.

Immagine: Raffaello Sanzio, Madonna Esterházy (1508; olio su tavola, 29 x 21,5 cm; Budapest, Szépmuvészeti Múzeum)

 

La Madonna Esterházy di Raffaello protagonista a Palazzo Barberini
La Madonna Esterházy di Raffaello protagonista a Palazzo Barberini


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER