Al MAR di Ravenna in mostra le fotografie di moda di Paolo Roversi


Il MAR - Museo d’Arte della Città di Ravenna presenta dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021 la mostra Paolo Roversi - Studio Luce.

Apre oggi ed è visitabile fino al 10 gennaio 2021, presso il MAR - Museo d’Arte della Città di Ravenna, la mostra Paolo Roversi - Studio Luce, a cura di Chiara Bardelli Nonino, con le scenografie di Jean–Hugues de Chatillon. Realizzata dal Comune di Ravenna, Assessorato alla Cultura e MAR, con il contributo di Christian Dior Couture, Dauphin e Pirelli, l’esposizione intende essere un’occasione unica per scoprire e conoscere la produzione del celebre fotografo ravennate, che dal 1973 si è trasferito in Francia. 

L’allestimento si estende nei tre piani espositivi del MAR.

Il percorso espositivo ha inizio con le prime fotografie di moda e con una serie di ritratti di amici e di artisti, quali Robert Frank e Peter Lindbergh, che si alternano a still life di sgabelli raccolti in strada e immagini che raffigurano la Deardorff, la macchina fotografica utilizzata da sempre da Roversi. Presenti inoltre alcuni lavori più recenti, dagli scatti per il Calendario Pirelli 2020 a immagini di moda inedite, che nascono dal lavoro decennale per brand come Dior e Comme des Garçons e per magazine come Vogue Italia

Per celebrare il settecentesimo anniversario della morte di Dante, Roversi presenta anche un’ampia selezione di scatti che intendono rimandare alla figura della musa: una reinterpretazione contemporanea della Beatrice della Divina Commedia, incarnata in questi scatti esposti da donne iconiche quali Kate Moss, Naomi Campbell, Natalia Vodianova e Rihanna. 

Nato a Ravenna nel 1947, Paolo Roversi si trasferisce a Parigi nel 1973, dove ancora oggi vive e lavora nel suo studio in Rue Paul Fort, ovvero lo Studio Luce che dà il titolo alla mostra. La sua ricerca fotografica rimanda spesso alla sia città d’origine, allo sfavillio dei mosaici di Sant’Apollinare, San Vitale e Galla Placidia. Ad eccezione di rare occasioni, il fotografo lavora in studio, spazio che per lui ha una duplice connotazione: luogo fisico, teatro essenziale dove mettere in scena i propri sogni, e luogo della mente, quasi una sorta di contesto rituale che apre a una dimensione alternativa, la cui chiave è sempre la luce. 

Per info: www.mar.ra.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 9 alle 18. Chiuso il lunedì. 

Biglietti: Intero 9 euro, ridotto 7 euro, ridotto 5 euro per studenti Accademia e Università. Gratuito per bambini fino a 14 anni. 

Immagine: Paolo Roversi, Kate, New York 1993 (per Harper’s Bazaar). Ph.Credit Paolo Roversi 

Al MAR di Ravenna in mostra le fotografie di moda di Paolo Roversi
Al MAR di Ravenna in mostra le fotografie di moda di Paolo Roversi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER