I più grandi artisti del mondo alle prese con la pandemia. Una mostra a New York


Da Maurizio Cattelan a William Kentridge, i più grandi artisti del mondo affrontano la pandemia di Covid nei loro disegni. Una mostra a New York.

Alcuni tra i più grandi artisti contemporanei della scena mondiale alle prese con la pandemia di Covid-19. È questo il senso della mostra 100 Drawings from Now che, dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021, va in scena al The Drawing Center di New York: si tratta di un progetto che mette assieme cento disegni realizzati da importanti artisti nei mesi del coronavirus. Tra i nomi presenti, figurano Michael Armitage, Ed Atkins, Rina Banerjee, Maurizio Cattelan, Francesco Clemente, Torkwase Dyson, William Kentridge, Annette Messager, Giuseppe Penone, Raymond Pettibon, Mika Rottenberg, Rirkrit Tiravanija.

Obiettivo dell’esposizione è quello di gettare uno sguardo sulla produzione artistica di un periodo molto difficile che ha prodotto una crisi sanitaria e una crisi economica, ma ha anche segnato la rinascita di un certo tipo di attivismo, soprattutto negli Stati Uniti, intenzionato a sistemare i problemi derivanti dal razzismo del sistema e dall’ingiustizia sociale. I lavori sottolineano dunque l’urgenza, l’intimità e l’universalità del linguaggio del disegno durante i momenti di isolamento e sconvolgimento delle ultime settimane.

La mostra, curata da Claire Gilman, nasce da un’idea che ha preso forma già ad aprile e che Gilman ha sviluppato assieme ai colleghi Rosario Güiraldes e Isabella Kapur e alla direttrice del Drawing Center, Laura Hoptman. I temi che la mostra affronta sono diversi, secondo la sensibilità degli autori: lo spazio domestico, l’intimità, la solitudine, la malattia, la violenza, la tecnologia. Tutte le opere in mostra sono state donate al Drawing Center che, il prossimo 4 ottobre, le metterà in vendita al fine di ricavare fondi per il museo.

Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito del Drawing Center.

Immagine: Rachel Harrison Singer and Three Ballerinas, Four (2020; matite colorate, acquerello, acrilico, inchiostro e pastelli su carta, 35,6 x 43,2 cm). Courtesy dell’artista e di Greene Naftali, New York, © Rachel Harrison, foto di Elizabeth Bernstein

I più grandi artisti del mondo alle prese con la pandemia. Una mostra a New York
I più grandi artisti del mondo alle prese con la pandemia. Una mostra a New York


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER