Palazzo Reale di Milano dedica una grande antologica a Ferdinando Scianna


Palazzo Reale di Milano dedica una grande mostra antologica al celebre fotografo Ferdinando Scianna con oltre duecento fotografie in bianco e nero. 

Dal 22 marzo al 5 giugno 2022 il piano nobile di Palazzo Reale a Milano accoglierà la grande mostra antologica Ferdinando Scianna. Viaggio Racconto Memoria, a cura di Paola Bergna, Denis Curti e Alberto Bianda, promossa e prodotta da Comune di Milano|Cultura, Palazzo Reale e Civita Mostre e Musei.

Attraverso oltre duecento fotografie in bianco e nero in vari formati, allestite in un articolato percorso narrativo in diversi capitoli, l’esposizione intende ripercorrere l’intera carriera del celebre fotografo siciliano. Ferdinando Scianna è considerato uno dei maestri della fotografia non solo italiana. Ha iniziato negli anni Sessanta, raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d’origine, la Sicilia. La sua produzione tocca varie tematiche, quali l’attualità, la guerra, il viaggio, la religiosità popolare, tutte legate dalla costante ricerca di una forma nel caos della vita. In oltre cinquant’anni di racconti non mancano le suggestioni: da Bagheria alle Ande boliviane, dalle feste religiose (esordio della sua carriera) all’esperienza nel mondo della moda, iniziata con Dolce & Gabbana e Marpessa. E ancora, i reportage (è il primo italiano a far parte dal 1982 della famosa agenzia Magnum), i paesaggi, le sue ossessioni tematiche come gli specchi, gli animali, le cose. Infine i ritratti dei suoi grandi amici, maestri del mondo dell’arte e della cultura come Henri Cartier-Bresson, Jorge Louis Borges e in particolare Leonardo Sciascia, a cui è riservata un’intera e inedita sezione della mostra che, con la Bibliografia, dedicata ai suoi numerosi libri, arricchisce e completa il percorso espositivo.

La mostra si suddivide nelle sezioni La Memoria, Il Racconto, Ossessioni, Il Viaggio, Ritratti, Riti e miti, e per l’occasione si arricchisce anche di due importanti sezioni inedite, una dedicata a Leonardo Sciascia e l’altra, la Bibliografia, che presenta una selezione dei libri di Scianna, dal primo, Feste Religiose in Sicilia fino alle ultimissime pubblicazioni.

“Una grande mostra antologica come questa di Milano è per un fotografo come me un complesso, affascinante e forse anche arbitrario viaggio nei sessant’anni del proprio lavoro e nella memoria”, ha dichiarato lo stesso Scianna. “Ecco già due parole chiave di questa mostra e del libro che l’accompagna: Memoria e Viaggio. La terza, fondamentale, è Racconto. Oltre duecento fotografie divise in tre grandi corpi, articolati a loro volta in ventuno sezioni tematiche. Questo tenta di essere questa mostra, un Racconto e un Viaggio nella Memoria. La storia di un fotografo in oltre mezzo secolo di fotografia”.

Nella rassegna, oltre alla presenza di alcuni dei suoi libri più importanti sfogliabili su monitor, il visitatore è accompagnato da un’audioguida, in cui Ferdinando Scianna racconta in prima persona il suo modo di intendere la fotografia, storie e aneddoti della sua carriera di fotografo e della sua vita.

Per info: www.palazzorealemilano.it

Orari: Martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 19.30; giovedì dalle 10 alle 22.30. Chiuso il lunedì.

Immagine: Parigi, 1989 © Ferdinando Scianna

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraFerdinando Scianna. Viaggio Racconto Memoria
CittàMilano
SedePalazzo Reale
DateDal 22/03/2022 al 05/06/2022
ArtistiFerdinando Scianna
CuratoriDenis Curti, Paola Bergna, Alberto Bianda
TemiMilano, Fotografia

Palazzo Reale di Milano dedica una grande antologica a Ferdinando Scianna
Palazzo Reale di Milano dedica una grande antologica a Ferdinando Scianna


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Cosa voleva comunicare van Gogh attraverso i suoi autoritratti? Una mostra ad Amsterdam affronta il tema
Cosa voleva comunicare van Gogh attraverso i suoi autoritratti? Una mostra ad Amsterdam affronta il tema
Venezia, in mostra la collezione di animali in vetro di Murano di Pierre Rosenberg
Venezia, in mostra la collezione di animali in vetro di Murano di Pierre Rosenberg
Claudine Drai torna a Venezia con un progetto inedito che coinvolge Wim Wenders
Claudine Drai torna a Venezia con un progetto inedito che coinvolge Wim Wenders
Emergency presenta una mostra del fotografo Guido Piscitelli sulla guerra
Emergency presenta una mostra del fotografo Guido Piscitelli sulla guerra
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma mette in mostra le foto vincitrici del World Press Photo 2019
Il Palazzo delle Esposizioni di Roma mette in mostra le foto vincitrici del World Press Photo 2019
A Città di Castello, il maestro del disegno Omar Galliani si confronta con Raffaello
A Città di Castello, il maestro del disegno Omar Galliani si confronta con Raffaello