Il Colosseo dedica una mostra a Giacomo Boni, grande archeologo e architetto


Il Parco Archeologico del Colosseo dedica una mostra a Giacomo Boni, grande archeologo e architetto. Quattro sezioni per ripercorrere la sua carriera, la sua attività, le sue scoperte.

Dal 15 dicembre 2021 al 30 aprile 2022 il Parco archeologico del Colosseo dedica una grande mostra alla figura di Giacomo Boni (Venezia, 1859 – Roma, 1925) nei luoghi in cui l’archeologo e architetto operò principalmente: il Foro Romano e il Palatino. Curata da Alfonsina Russo, Roberta Alteri, Andrea Paribeni con Patrizia Fortini, Alessio De Cristofaro e Anna De Santis, organizzazione e promozione di Electa, la mostra Giacomo Boni. L’alba della modernità si articola in quattro sezioni: l’attività archeologica e il museo forense, nel Complesso di Santa Maria Nova; la vita di Boni, al Tempio di Romolo;la scoperta della chiesa e del ciclo pittorico bizantino, a Santa Maria Antiqua e nella rampa domizianea; il contesto culturale e artistico del primo Novecento, nelle Uccelliere farnesiane.

Obiettivo è far scaturire la visione complessiva di un uomo che autodidatta, con una formazione di disegnatore nei cantieri veneziani, col tempo diviene archeologo e architetto sviluppando metodi innovativi di scavo – a cominciare da quello stratigrafico –, di restauro e di valorizzazione. Attento divulgatore delle proprie scoperte archeologiche che rivelano una Roma prerepubblicana e medievale, si dimostra precursore anche nel campo della documentazione degli scavi e della comunicazione nell’utilizzo delle fotografie dall’alto, con l’uso del pallone aerostatico.

Per tutte le informazioni, potete visitare il sito ufficiale del Parco archeologico del Colosseo.

Informazioni sulla mostra

CittàRoma
Sedesedi varie
DateDal 15/12/2021 al 30/04/2022
ArtistiGiacomo Boni
CuratoriAlfonsina Russo, Roberta Alteri, Andrea Paribeni, Patrizia Fortini, Alessio De Cristofaro, Anna De Santis
TemiOttocento e Novecento

Il Colosseo dedica una mostra a Giacomo Boni, grande archeologo e architetto
Il Colosseo dedica una mostra a Giacomo Boni, grande archeologo e architetto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Il Pane e i Sassi: gli Uffizi per la prima volta in mostra a Matera
Il Pane e i Sassi: gli Uffizi per la prima volta in mostra a Matera
Il MASI di Lugano dedica una mostra all'evoluzione dell'arte in Ticino tra Ottocento e Novecento
Il MASI di Lugano dedica una mostra all'evoluzione dell'arte in Ticino tra Ottocento e Novecento
Alla Fondazione Zani una mostra sul ritratto in età barocca
Alla Fondazione Zani una mostra sul ritratto in età barocca
A Bologna una retrospettiva su Leonardo Cremonini, pittore degli scrittori
A Bologna una retrospettiva su Leonardo Cremonini, pittore degli scrittori
Michelangelo protagonista di una videoinstallazione immersiva a Pietrasanta
Michelangelo protagonista di una videoinstallazione immersiva a Pietrasanta
Roma, Bruno Munari e Gianni Rodari, maestri del Novecento, dialogano al Palazzo delle Esposizioni
Roma, Bruno Munari e Gianni Rodari, maestri del Novecento, dialogano al Palazzo delle Esposizioni