A Palazzo Reale di Milano i calchi storici delle tre Pietà di Michelangelo a confronto


Nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale di Milano una mostra pone a confronto i tre calchi storici otto-novecenteschi delle tre Pietà di Michelangelo. 

Dal 22 ottobre 2022 all’8 gennaio 2023 la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano ospita la mostra Le Pietà di Michelangelo. Tre calchi storici per la Sala delle Cariatidi, a cura di Giovanna Mori, Domenico Piraina e Claudio Salsi, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura e organizzata da Palazzo Reale con la collaborazione del Castello Sforzesco.

Nata dalla collaborazione tra Comune di Milano, Comune di Firenze e Musei Vaticani, l’esposizione permetterà al pubblico di confrontare tre calchi otto-novecenteschi delle tre Pietà di Michelangelo. Nella forma dei loro calchi in gesso, giungono ora a Milano, dove saranno eccezionalmente riunite in un suggestivo allestimento firmato da Massimo Chimenti. Tre lunghi teli, dispiegati per tutta l’altezza della sala, dal grande impatto visivo, faranno da sfondo alle Pietà realizzate dallo scultore in tre diverse fasi della sua vita.

Il calco della Pietà di San Pietro della Città del Vaticano fu realizzato nel 1975 all’interno del Laboratorio Calchi e Gessi dei Musei Vaticani da Ulderico Grispigni; l’occasione della sua realizzazione giunse in un momento drammatico per la Pietà ovvero l’atto vandalico del 1972 ai danni della scultura, che resero necessaria la preparazione di un nuovo calco. Il calco della Pietà di Santa Maria del Fiore a Firenze, la Pietà Bandini, conservato nella collezione della Gipsoteca fiorentina dell’Istituto d’Arte di Porta Romana, risale al 1882 circa e si deve al formatore fiorentino Oronzo Lelli. Il calco della Pietà Rondanini fu commissionato nel 1953 al formatore milanese Cesare Gariboldi, con l’intento di determinare al meglio e in totale sicurezza, durante le prove di allestimento della statua in marmo, l’ubicazione ideale per la scultura, conservata dal 1952 nel Castello Sforzesco. Oggi esposto in mostra dopo una accurata pulitura, è conservato nei depositi del Museo d’Arte Antica.

In occasione dell’esposizione è stata promossa un’attenta ricerca documentaria e iconografica sulle tre Pietà, finalizzata a creare un racconto visivo in grado di presentare episodi della storia recente che hanno avuto per protagoniste le sculture michelangiolesche: restauri, allestimenti e trasferimenti immortalati da vive testimonianze come scatti e filmati d’epoca, provenienti da importanti archivi e fototeche italiane che hanno collaborato al progetto.

“Grazie ai tre preziosi calchi, questa mostra spettacolare, allestita in una delle più belle sale della città, potrà raccontare ai visitatori l’evoluzione della sensibilità di Michelangelo lungo tutto l’arco della sua vita”, ha dichiarato Tommaso Sacchi, assessore alla Cultura del Comune di Milano. “Sarà una grande emozione poter abbracciare con un solo sguardo tutte le tre Pietà, e il confronto, a Milano, potrà essere integrato dalla visita al Museo della Pietà Rondanini al Castello Sforzesco, dove si trova l’originale dell’ultima Pietà, quella a cui il Maestro lavorò fino agli ultimi giorni della sua vita”.

Il percorso espositivo intende focalizzare agli occhi dei visitatori il maturare dei sentimenti di uno dei più grandi geni della storia dell’arte, mostrando come un dramma possa raggiungere esiti così diversi.

Il catalogo, edito da Silvana Editoriale, si avvale dei testi del Comitato Scientifico e dei curatori e presenta saggi e schede relativi alle tre Pietà di Michelangelo a partire dalla giovanile Pietà Vaticana, alla Pietà della maturità realizzata per il Duomo di Firenze e infine alla Pietà Rondanini, scolpita in tarda età e rimasta incompiuta.

Per info: www.palazzorealemilano.it

Orari: Martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 19.30; giovedì dalle 10 alle 22.30. Chiuso il lunedì.

Ingresso gratuito.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraLe Pietà di Michelangelo. Tre calchi storici per la Sala delle Cariatidi
CittàMilano
SedePalazzo Reale
DateDal 22/10/2022 al 08/01/2023
ArtistiMichelangelo Buonarroti
CuratoriClaudio Salsi, Giovanna Mori, Domenico Piraina
TemiMilano, Michelangelo Buonarroti

A Palazzo Reale di Milano i calchi storici delle tre Pietà di Michelangelo a confronto
A Palazzo Reale di Milano i calchi storici delle tre Pietà di Michelangelo a confronto


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Al Palazzo delle Esposizioni la prima personale italiana di Ruediger Glatz, dedicata a Pasolini
Al Palazzo delle Esposizioni la prima personale italiana di Ruediger Glatz, dedicata a Pasolini
Ferrara, Palazzo dei Diamanti riapre con la mostra su Banksy
Ferrara, Palazzo dei Diamanti riapre con la mostra su Banksy
Milano, a Palazzo Reale in arrivo le opere di Claude Monet dal Musée Marmottan
Milano, a Palazzo Reale in arrivo le opere di Claude Monet dal Musée Marmottan
L'arte senese dal Medioevo al '900: le collezioni del Monte dei Paschi di Siena in mostra a Santa Maria della Scala
L'arte senese dal Medioevo al '900: le collezioni del Monte dei Paschi di Siena in mostra a Santa Maria della Scala
La Biennale di Venezia compie 125 anni. E festeggia con una mostra sulla sua storia
La Biennale di Venezia compie 125 anni. E festeggia con una mostra sulla sua storia
Madrid, il Palacio del Cristal diventa uno spettacolare nido: è opera di Petrit Halilaj
Madrid, il Palacio del Cristal diventa uno spettacolare nido: è opera di Petrit Halilaj