200 anni decifrazione geroglifici: il Museo Egizio apre gratuitamente e mostra il Papiro dei Re restaurato


Ricorre oggi il bicentenario della decifrazione dei geroglifici e il Museo Egizio di Torino festeggia con l’apertura serale gratuita. Si potrà ammirare una nuova ricostruzione e il restauro del Papiro dei Re. 

In occasione del bicentenario della decifrazione dei geroglifici ad opera di Jean-François Champollion, padre dell’egittologia, martedì 27 settembre il Museo Egizio di Torino apre gratuitamente al pubblico dalle 19 alle 22 con prenotazione online obbligatoria sul sito del museo.

I visitatori potranno ammirare inoltre una nuova ricostruzione e il restauro del Papiro dei Re, esposto all’interno di una sala corredata da strumenti multimediali e infografiche, per comprendere la storia e i contenuti del famoso documento.

Martedì 27 settembre è disponibile anche in esclusiva un percorso di visita dedicato alla scrittura egizia dal titolo Sulle tracce di Champollion. Tra stele, papiri, statue, sarcofagi e oggetti di uso comune, sotto la guida dell’egittologo, i visitatori avranno occasione di scoprire i geroglifici e di imparare a ricercare nelle iscrizioni nomi e formule ricorrenti. Per l’occasione, saranno ricordati i momenti emblematici dell’avventura della decifrazione a cura di J.F. Champollion e sarà possibile ammirare il restauro del Papiro dei Re.

Alle ore 18, è in programma anche la conferenza History, Content and Restoration of the so-called Turin King List, dedicata al restauro e riordino del Papiro dei Re avvenuto nel 2022. L’evento è su prenotazione gratuito, in inglese con traduzione simultanea in italiano.

200 anni decifrazione geroglifici: il Museo Egizio apre gratuitamente e mostra il Papiro dei Re restaurato
200 anni decifrazione geroglifici: il Museo Egizio apre gratuitamente e mostra il Papiro dei Re restaurato


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Quali sono i legami tra Dante e Mantova? Tanti spunti dal Palazzo Ducale gonzaghesco
Quali sono i legami tra Dante e Mantova? Tanti spunti dal Palazzo Ducale gonzaghesco
Brescia, torna restaurata la Vittoria Alata. Sarà collocata nel rinnovato Capitolium
Brescia, torna restaurata la Vittoria Alata. Sarà collocata nel rinnovato Capitolium
Il Museo della Musica di Bologna si apre al web: un nuovo percorso virtuale immersivo a 360°
Il Museo della Musica di Bologna si apre al web: un nuovo percorso virtuale immersivo a 360°
Sicilia, il 21 luglio riapre dopo sei anni il Museo d'Arte Contemporanea di Gibellina
Sicilia, il 21 luglio riapre dopo sei anni il Museo d'Arte Contemporanea di Gibellina
Le mostre 2020 del Centro Pecci di Prato. Missione: essere luogo di ricerca aperto al dialogo
Le mostre 2020 del Centro Pecci di Prato. Missione: essere luogo di ricerca aperto al dialogo
Uffizi, aperture straordinarie serali fino alle 22
Uffizi, aperture straordinarie serali fino alle 22