Nasce a Verona il Children's Museum, primo museo pensato per i bambini nell'Italia nord-orientale


Aperto il 10 settembre 2019 il Children’s Museum Verona, prima struttura di questo tipo nell’Italia nord-orientale.

Inaugurato a Verona il Children’s Museum, il primo museo a misura di bambino nell’Italia nord-orientale. Si tratta di un percorso di mille metri quadrati che si snoda su due piani costituito da aree dedicate alle esperienze emozionali e immersive. Tra i temi affrontati dal nuovo museo, la musica e i colori, la luce e l’arte, l’acqua e l’aria, per cimentarsi sulle scienze, le tecnologie, l’arte, la matematica: tutto a misura di bambino, in quanto le diverse aree tematiche sono pensate per le varie fasi evolutive del bambino.

Nella mattina del 10 settembre 2019 dieci piccoli vincitori di un contest lanciato dalla pagina Facebook del Children’s Museum Verona hanno potuto accedere per primi all’interno dell’area in cui ha sede il percorso museale: gli ex Magazzini Generali di Verona, in via Santa Teresa, 12.

Il progetto è stato ideato da Pleiadi e partner ufficiale è Fondazione Cariverona.

Principalmente gli obiettivi del museo sono il divertimento, la voglia di conoscere e tanta curiosità. Come affermano Lucio Biondaro e Alessio Scaboro, rispettivamente direttore operativo e scientifico di Children’s Museum Verona, è attraverso lo stupore e le nozioni fornite ai bambini durante la visita che questi ultimi hanno modo di crearsi un bagaglio culturale che fondamentale per la loro crescita e la loro vita.

Il museo è entrato a far parte di Hands On! - International Association of Children’s Museums, rete mondiale che riunisce le più importanti strutture dedicate ai bambini. “Children’s Museum vuole offrire opportunità di conoscenza e formazione modulate sui livelli di apprendimento di età infantili, integrate con la interpretazione libera, giocosa propria dell’intelletto vivace dei fanciulli, di qualità garantita da competenza scientifica: è una missione di forte significato civile, rivolta alle nuove generazioni di una società fondata sulla conoscenza quale base fondamentale dello sviluppo sociale, culturale ed economico” ha commentato il presidente di Fondazione Cariverona, Alessandro Mazzucco.

Orgoglioso il sindaco Federico Sboarina che ha aggiunto: “Uno spazio moderno e attuale a misura di famiglia, ma anche un museo interattivo dedicato al gioco e alla sperimentazione dei più piccoli, oltre ad un perfetto esempio di rigenerazione urbana. Il Children’s Museum rappresenta tutto ciò. Ecco perché siamo orgogliosi di inaugurare questa nuova struttura, la prima di tutto il Nordest, e di aprirla alla città. Ringrazio il Gruppo Pleiadi e Fondazione Cariverona per aver creduto in questo grande progetto, ispirato alle migliori esperienze internazionali del settore”.

Ph.Credit  Children’s Museum Verona

 

 

 

 

Nasce a Verona il Children's Museum, primo museo pensato per i bambini nell'Italia nord-orientale
Nasce a Verona il Children's Museum, primo museo pensato per i bambini nell'Italia nord-orientale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER