Confermato Lorenzo Balbi: guiderà il MAMbo fino al 2026


Lorenzo Balbi è stato riconfermato direttore del MAMbo di Bologna e responsabile dell’Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei fino al 2026.

Lorenzo Balbi sarà direttore del MAMbo di Bologna e responsabile dell’Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei fino al 2026. Balbi ha assunto per la prima volta il ruolo di direttore artistico del MAMbo e responsabile dei musei civici afferenti all’Area Arte Moderna e Contemporanea lo scorso 3 luglio 2017 e ora, a seguito della procedura di selezione pubblica per l’assunzione, con contratto di lavoro a tempo determinato, di una figura di alta specializzazione per la posizione di Responsabile dell’area disciplinare “Arte Moderna e Contemporanea” dell’Istituzione Bologna Musei, indetta dal Comune di Bologna il 22 febbraio 2022, è stato riconfermato. Il contratto di lavoro durerà fino al 30 settembre 2026.

Lorenzo Balbi (Torino, 1982) è direttore del MAMbo - Museo d’Arte Moderna di Bologna dal 2017, data in cui ha assunto il ruolo di Responsabile dell’Area Arte Moderna e Contemporanea dell’Istituzione Bologna Musei, alla quale afferiscono, oltre al MAMbo, Villa delle Rose, Museo Morandi, Casa Morandi, Museo per la Memoria di Ustica e Residenza per artisti Sandra Natali. Dopo gli studi in Conservazione dei Beni Culturali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, si specializza in Arte Contemporanea all’Università degli Studi di Torino. Dal 2006 al 2017, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, ha insegnato Metodologia della Curatela a Campo, corso per curatori e si è occupato dell’organizzazione e dello sviluppo di progetti espositivi negli spazi di Torino e Guarene d’Alba, oltre alle rassegne espositive della Collezione Sandretto Re Rebaudengo all’estero. Ha curato il progetto Residenza per Giovani Curatori Stranieri dal 2015 al 2017. Dal 2018 ha assunto la direzione artistica di ART CITY Bologna, rassegna di eventi espositivi promossa in occasione di Arte Fiera. Ha tenuto lezioni e seminari presso DAMS - Università di Bologna, Accademia di Belle Arti di Bologna, IED (Firenze), Fondazione Modena Arti Visive. È membro del consiglio direttivo di AMACI - Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, del board del Forum dell’Arte Contemporanea Italiana, del comitato scientifico della Pinacoteca Nazionale di Bologna, del comitato scientifico del Master of Art della Luiss Business School (Roma) e del consiglio di amministrazione della Fondazione Lucio Saffaro. I suoi testi ed articoli sono stati pubblicati su diverse riviste, tra cui anche sulla nostra testata.

“La conferma di Lorenzo Balbi alla guida del Mambo fino alla fine del mandato, dopo le selezioni tenutesi nelle scorse settimane, è un’ottima notizia”, ha dichiarato il sindaco di Bologna Matteo Lepore. "Dopo il lavoro svolto in questi anni sono convinto che, grazie alla sua esperienza consolidata, continuerà a produrre a Bologna progetti di rilancio sulla scena artistica. Continuando l’attenzione al contemporaneo nelle sue tante diramazioni: dalle attività espositive alle residenze, dalla didattica ai progetti. Da subito abbiamo davanti due sfide importanti dopo gli anni della pandemia, Art city e Arte fiera, e una sfida che caratterizzerà tutto il mandato: il rafforzamento del nostro sistema museale nel suo complesso".

Foto di Caterina Marcelli | Su gentile concessione dell’Istituzione Bologna Musei).

Confermato Lorenzo Balbi: guiderà il MAMbo fino al 2026
Confermato Lorenzo Balbi: guiderà il MAMbo fino al 2026


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


La Valle dei Templi lancia ValleCard: ingressi gratuiti tutto l'anno per coppie e famiglie
La Valle dei Templi lancia ValleCard: ingressi gratuiti tutto l'anno per coppie e famiglie
Art for Two. I direttori del MAO e della GAM di Torino incontrano influencer
Art for Two. I direttori del MAO e della GAM di Torino incontrano influencer
Il Museo Archeologico di Taranto si fa 3.0 e lancia la sua nuova piattaforma digitale in otto lingue
Il Museo Archeologico di Taranto si fa 3.0 e lancia la sua nuova piattaforma digitale in otto lingue
L'Urlo di Munch è salvo per sempre tra i ghiacci dell'Artico
L'Urlo di Munch è salvo per sempre tra i ghiacci dell'Artico
Le Natività della Galleria dell'Accademia di Firenze. Un video racconto per un Buon Natale
Le Natività della Galleria dell'Accademia di Firenze. Un video racconto per un Buon Natale
Tour virtuale a 360° nella Basilica di San Francesco di Assisi
Tour virtuale a 360° nella Basilica di San Francesco di Assisi