A Firenze sbarca il Selfie Museum, dove i visitatori liberano la propria creatività


A Firenze arriva per la prima volta il Selfie Museum: oltre 1000 mq con installazioni immersive e scenari realizzati da oltre 400 artisti da tutto il mondo.

Arriva per la prima volta a Firenze fino all’8 marzo 2022 il Selfie Museum, un nuovo spazio dove i visitatori sono liberi di esprimere la propria creatività con fotografie, immagini e videoclip da condividere con i propri amici. 

Oltre 1000 metri quadrati dedicati alla reinterpretazione creativa dell’arte e della cultura di ogni epoca e stile, con installazioni immersive e scenari realizzati da oltre quattrocento artisti da tutto il mondo. Il Selfie Museum è un pop-up museum e si propone come un nuovo modo di vivere l’arte e si trova negli spazi di Florence Art Lab, laboratorio per la creatività contemporanea nel centro del capoluogo toscano, poco distante dalla Cattedrale di Santa Maria del Fiore e dalla Galleria dell’Accademia. 

Lo spazio espositivo si sviluppa come un labirinto su due livelli, dedicati alle nuove forme artistiche contemporanee: arte immersiva, light art, videoarte, street art, illusioni ottiche, illustrazione, installazioni sonore, sculture cinetiche, digital storytelling, realtà aumentata e virtuale. Grazie alla collaborazione con le più importanti accademie di arte e design, Florence Art Lab offre al pubblico una panoramica sempre più aggiornata sulle forme di creatività contemporanea più innovative, sia dal punto di vista stilistico che tecnologico. 

È possibile anche vivere l’esperienza di Selfie Museum anche di sera, dalle 21 alle 24, grazie a serate a tema ed eventi esclusivi su invito. 

Il Selfie Museum è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19.

Per info e prenotazioni: +39 055 6145267 selfiemuseumfirenze.it

Ph.Credit Selfie Museum Firenze 

A Firenze sbarca il Selfie Museum, dove i visitatori liberano la propria creatività
A Firenze sbarca il Selfie Museum, dove i visitatori liberano la propria creatività


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


I grandi musei italiani si raccontano sul canale YouTube del MiBACT per la campagna #iorestoacasa
I grandi musei italiani si raccontano sul canale YouTube del MiBACT per la campagna #iorestoacasa
Kid Pass Days: divertitevi a creare il vostro Chiostro del Bramante
Kid Pass Days: divertitevi a creare il vostro Chiostro del Bramante
Regala l'Arte e diventa Amico della Collezione Peggy Guggenheim: fino al 23 dicembre sconto 20%
Regala l'Arte e diventa Amico della Collezione Peggy Guggenheim: fino al 23 dicembre sconto 20%
Un modello di gestione alternativo e sostenibile per i musei: no over-tourism, sì alle reti
Un modello di gestione alternativo e sostenibile per i musei: no over-tourism, sì alle reti
Le opere di Morandi volano in Brasile e in Spagna e a Bologna il museo si rifà il look
Le opere di Morandi volano in Brasile e in Spagna e a Bologna il museo si rifà il look
La Fondazione Merz compie 15 anni. Ecco le iniziative per festeggiare l'evento
La Fondazione Merz compie 15 anni. Ecco le iniziative per festeggiare l'evento