Finestre sull'Arte - Sedicesima puntata

Il Cigoli

Ludovico Cardi (il Cigoli)


"Il più gentile fra i pittori"



Puntata 16 - 16 novembre 2009
Durata: 27'09"



Clicca qui per il download diretto


La sedicesima puntata di Finestre sull'Arte è dedicata a uno degli artisti più versatili che la storia dell'arte abbia conosciuto: Ludovico Cardi detto "il Cigoli" dal luogo in cui nacque nel 1559. Pittore ma anche scultore, architetto, scenografo, fine intellettuale: di lui si ricorda anche la famosa amicizia con Galileo Galilei, un'amicizia che fu di grande stimolo per entrambi. La pittura del Cigoli si forma in ambito manierista per poi sconfinare nel barocco, seguendo una linea evolutiva che non è mai costante, che è in linea con i risultati più moderni ma che talvolta si ferma per guardare all'indietro. Scopriamo insieme a Ilaria e Federico un artista che vale la pena di conoscere meglio!

Immagine: Fuga in Egitto (particolare), 1608 ca.; olio su rame, 51 x 37 cm; Montpellier, Musée Fabre.



Approfondimenti

Ludovico Cardi detto "il Cigoli" (Cigoli, San Miniato, 1559 - Roma, 1613)

Biografia


1559 Ludovico Cardi nasce nel borgo di Cigoli (da cui prende il soprannome), nei pressi di San Miniato, in data 21 settembre da una famiglia di nobili origini.
Anni '70 Compie la sua formazione artistica: è allievo di Alessandro Allori e di Bernardo Buontalenti. Compie anche un viaggio a Venezia dove ha modo di conoscere l'arte di Tiziano.
1579 Esegue la Deposizione degli Uffizi, una delle sue prime opere.
1580 Per la famiglia Serristori di Figline esegue l'Annunciazione. Per la stessa famiglia realizzerà nel 1590 il Martirio di San Lorenzo.
1582 Diventa per la prima volta console dell'Accademia del Disegno, incarico che ricoprirà più volte nel corso degli anni.
1589 Riveste l'incarico di scenografo in occasione dei festeggiamenti per il matrimonio tra Ferdinando I de' Medici e Maria Cristina di Lorena.
1596 Dipinge le Stimmate di san Francesco, opera conservata agli Uffizi.
1597 Dipinge il Miracolo della mula conservato a Cortona nella chiesa di San Francesco.
1598 Realizza la statuetta in cera nota come lo Scorticato che rappresenta uno studio dell'anatomia muscolare di un uomo in piedi e dimostra il grande interesse di Ludovico per la scienza.
1600 Matrimonio tra Maria de' Medici ed Enrico IV di Francia: Ludovico è incaricato dai Medici di allestire i fondali per una rappresentazione teatrale tenutasi in occasione dei festeggiamenti.
1603 Viene eletto membro dell'Accademia della Crusca.
1604 Compie un viaggio a Roma dove gli viene commissionata una pala per la basilica di San Pietro.
1607 A Roma il cardinale Massimo Massimi commissiona un dipinto raffigurante l'Ecce Homo a tre artisti, dei quali avrebbe scelto il migliore: i tre artisti sono Ludovico Cardi, Caravaggio e Domenico Crespi detto il Passignano. Alla fine il cardinale sceglie il dipinto di Ludovico, attualmente conservato a Palazzo Pitti.
1612 Esegue la sua ultima opera, l'Immacolata concezione nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. L'opera testimonia l'interesse di Ludovico per l'astronomia derivatogli dall'amicizia con Galileo Galilei: i due conterranei si erano conosciuti da giovani.
1613 Scompare a Roma in data 8 giugno.
La biografia dell'artista è disponibile gratuitamente in formato PDF, in modo da poterla scaricare, salvare e stampare! Si tratta di un documento agile e rapido che è possibile scaricare liberamente con il sistema Pay with a tweet: significa che è possibile avere la biografia in cambio di un tweet su Twitter o di un post su Facebook. Per scaricarla clicca sul pulsante qua sotto!
Scarica gratis in cambio di un tweet o di un post su Facebook!
Relazioni


Allievo di: Alessandro Allori - Bernardo Buontalenti
Guardò a: Santi di Tito - Correggio - Tiziano - Andrea del Sarto - Pontormo - Rosso Fiorentino - Ludovico Carracci
Maestro di: Domenico Fetti - Aurelio Lomi - Gherardo Silvani - Sigismondo Coccapani - Giovanni Bilivert
Guardarono a lui: Jacopo Vignali - Domenico Cresti detto il Passignano - Cristofano Allori - Giovanni Antonio Lelli - Giovanni Battista Crespi detto il Cerano - Giovanni Francesco Guerrieri - Gregorio Pagani - Matteo Rosselli - Orazio De Ferrari
Principali mecenati e committenti: famiglia Serristori - famiglia Medici - Massimo Massimi

"La nota" - rubrica a cura di Ambra Grieco


L'autoritratto del Cigoli - fai clic sul titolo per leggere l'articolo!


Immagini


Opere citate nella trasmissione (facendo clic si apriranno in una pagina nuova):

Martirio di san Lorenzo (1590; Figline Valdarno, Museo della Collegiata)
Deposizione (1579; Firenze, Uffizi)
Annunciazione (1580 ca.; Figline Valdarno, Villa di San Cerbone)
Miracolo della Mula (1597; Cortona, San Francesco)
Stimmate di san Francesco (1596-97; Firenze, Uffizi)
San Francesco in meditazione (1596-97; San Pietroburgo, Hermitage)
San Mercuriale e il drago (1604-05; Forlì, San Mercuriale)
Annunciazione (1595-1601; Firenze, San Francesco a Montughi)
Vestizione di Cosimo I a Gran Maestro dell'Ordine dei Cavalieri di Santo Stefano (1604; Pisa, Santo Stefano dei Cavalieri)
San Girolamo (1603; Pisa, Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa)
Ecce Homo (1607; Firenze, Galleria Palatina di Palazzo Pitti)
Immacolata concezione (1612; Roma, Santa Maria Maggiore)
Lo scorticato - bronzo di Giovan Battista Faggini, copia dell'originale in cera di Ludovico Cardi (1678; Firenze, Museo del Bargello)
Sacrificio di Isacco (1606-09 ca.; Firenze, Galleria Palatina di Palazzo Pitti)
Deposizione (1607; Firenze, Galleria Palatina di Palazzo Pitti)
Fuga in Egitto (1608 ca.; Montpellier, Musée Fabre)

Altre immagini:

Web Gallery of Arts;
Altre immagini sono disponibili a questo indirizzo (Scala Archives);
A questo indirizzo è invece possibile trovare alcune immagini del prospettografo del Cigoli con una spiegazione più dettagliata sul funzionamento.

Libri da leggere


- Novella Barbolani di Montauto, Miles Chappell, Figline, il Cigoli e i suoi amici, catalogo della mostra, Edizioni Polistampa, 2008.


Mostre e musei da visitare


- Firenze, Galleria degli Uffizi
- Firenze, Galleria Palatina di Palazzo Pitti
- Firenze, Galleria Corsini
- Firenze, Museo del Bargello
- Firenze, San Francesco a Montughi
- Figline Valdarno (FI), Villa di San Cerbone
- Figline Valdarno (FI), Museo della Collegiata
- Cortona (AR), San Francesco
- Forlì, San Mercuriale
- Pisa, Santo Stefano dei Cavalieri
- Napoli, Museo Nazionale di Capodimonte
- Pistoia, Museo Civico
- Roma, Santa Maria Maggiore
- New York, Metropolitan Museum
- San Pietroburgo, Hermitage
- Montpellier, Musée Fabre





I libri e i musei indicati nella pagina non vogliono fornire un panorama esaustivo sull'artista ma sono indicativi per poter approfondire i contenuti della trasmissione.




Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Novecento     Firenze     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili