Pietrasanta, hotel con collezione d'arte contemporanea apre alle visite guidate


Da Kounellis a De Dominicis, da Ontani a Boetti: l’Albergo Pietrasanta dell’omonima cittadina toscana ha nelle sue camere una ricca raccolta d’arte contemporanea, e ora apre alle visite guidate. 

Un hotel della Versilia con una ricca collezione d’arte contemporanea apre alle visite guidate. È l’idea dell’Albergo Pietrasanta, luxury hotel che si trova nel cuore dell’omonima cittadina della Versilia, nota per le sue gallerie e per essere laboratorio e meta di importanti artisti contemporanei italiani e internazionali per la lavorazione artistica del marmo e del bronzo. L’hotel ha deciso di riaprire le sue porte, nonostante la pesante crisi che il comparto turistico sta vivendo a causa delle restrizioni imposte per contenere il contagio da Covid-19.

La riapertura avverrà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza anti-covid a tutela di ospiti e dipendenti (ogni membro del personale è stato formato per rispettare tutte le misure di protezione raccomandate e vengono costantemente messe in atto rigorose procedure di sanificazione delle camere e degli ambienti comuni). La novità però è tutta... artistica. L’Albergo Pietrasanta, durante i mesi di chiusura, ha infatti approfittato della situazione per dare il via a lavori di ammodernamento che passano anche attraverso l’offerta e le esperienze che l’hotel propone agli ospiti. E tra le novità c’è anche la possibilità di fare esperienza dell’arte contemporanea, da sempre elemento che caratterizza l’Albergo Pietrasanta.

I proprietari, appassionati d’arte, hanno infatti dato vita, negli anni, a un apprezzato contrasto tra gli elementi storici del palazzo che ospita l’hotel e le opere che l’edificio contiene: l’Albergo Pietrasanta è stato infatti arricchito, nelle aree comuni e nelle camere, con una collezione privata che vanta opere di importanti artisti come Alighiero Boetti, Mario Schifano, Jannis Kounellis, Gino De Dominicis, Luigi Ontani e molti altri. Per la stagione 2021, l’hotel ha deciso di far diventare l’arte contemporanea protagonista dell’esperienza proposta: la proprietaria dell’hotel, l’architetto Maria Rosa Cotta Sandretto, che cura personalmente la collezione, metterà infatti a disposizione del pubblico critici d’arte che illustreranno agli ospiti interessati le opere presenti nell’hotel, in un percorso appositamente studiato che promette di essere particolarmente interessante.

La visita alla collezione continua poi con le opere di artisti internazionali presso Magazzino Pietrasanta, uno spazio espositivo di 700 metri quadri a poca distanza dall’Albergo che ospita opere di Anselm Kiefer, Bernard Frize, Robert Longo, Chen Zhen, Katharina Sieverding e molti altri.

“Pietrasanta ed il suo valore artistico”, spiega l’hotel in una nota, “verranno esaltato attraverso esperienze la conoscenza diretta di artisti emergenti, visita di atelier artigianali, laboratori di scultura e fonderie artistiche e incontri con dove nascono le opere di artisti storici come Fernando Botero e Igor Mitoraj”. L’esperienza non finisce qui: i titolari sono infatti amici di Nunzia e Vittorio Gaddi, collezionisti, e proprietari di una delle raccolte private d’arte contemporanea più prestigiose d’Italia. Grazie alla loro disponibilità, gli ospiti dell’Albergo Pietrasanta avranno la possibilità di visitare privatamente la collezione di Vorno (Lucca), che conserva opere di artisti come Carsten Höller, Gina Pane, Philippe Parreno, Wolfgang Tillmans, Hidetoshi Nagasawa, Pawel Althamer, Olafur Eliasson, Isa Genzken, Vanessa Beecroft, Neïl Beloufa, Petrit Halilaj e molti altri. “Arte quindi protagonista assoluto in questa stagione”, conclude l’Albergo Pietrasanta, “affiancata da proposte di esperienze legate al territorio, all’enogastronomia e alla musica, questa la strategia dell’Albergo Pietrasanta per ripartire con un’offerta che guarda al pubblico italiano ed internazionale in un’ottica di diversificazione ed integrazione”.

Nella foto: lo spazio Magazzino Pietrasanta

Pietrasanta, hotel con collezione d'arte contemporanea apre alle visite guidate
Pietrasanta, hotel con collezione d'arte contemporanea apre alle visite guidate


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma