Ozmo torna a Milano per un'opera monumentale ispirata a capolavoro di Leonardo


È stata donata alla città di Milano una nuova opera monumentale dello street artist Ozmo che si ispira a un capolavoro di Leonardo. Inaugurata venerdì 14 ottobre in Corso XII Marzo. 

Lo street artist Ozmo ha donato alla città di Milano un nuovo murale, un’opera monumentale site-specific. L’opera pensata per Milano e i suoi abitanti è stata inaugurata venerdì 14 ottobre in Corso XII Marzo (Angolo Via Calvi) nel capoluogo lombardo ed è stata realizzata grazie all’associazione Street is Culture e alla cooperativa Sociale di EST - Enosteria sociale che, in una casa popolare nel centro di Milano, recupera persone provenienti da contesti difficili, e lo fa integrandosi nell’ambiente tramite l’arte e il lavoro.

Attraverso la risemantizzazione di un capolavoro di Leonardo a cui la città è particolarmente legata, Ozmo omaggia la sua storia e il suo patrimonio artistico. Obiettivo di EST è portare l’arte dove non è accessibile e proprio questo ha dato il via alla collaborazione con Ozmo e al progetto di arte pubblica. Curata da Annalisa Ferraro, con la collaborazione di RiparTIAMO Aps, l’opera riprende il lungo percorso concettuale ed estetico intrapreso da Ozmo molti anni fa. È ancora forte infatti il legame tra Ozmo e la tradizione storica, storico-artistica e culturale italiana, e sempre vivo il desiderio di attualizzarla in opere contemporanee, pubbliche e di libera accessibilità.

“Dopo anni di assenza dall’ambiente urbano milanese, torno per ricambiare l’affetto che la città mi ha donato nel periodo più determinante del mio percorso artistico”, ha dichiarato Ozmo.

Foto di Ozmo

Ozmo torna a Milano per un'opera monumentale ispirata a capolavoro di Leonardo
Ozmo torna a Milano per un'opera monumentale ispirata a capolavoro di Leonardo


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Un bacio di pace tra Zelensky e Putin: la nuova opera di Ozmo compare a Parigi
Un bacio di pace tra Zelensky e Putin: la nuova opera di Ozmo compare a Parigi
Mantova, nasce la prima Scuola di Alta Formazione sull'Arte Urbana
Mantova, nasce la prima Scuola di Alta Formazione sull'Arte Urbana
Street art, Antrodoco (Rieti) diventerà una galleria d'arte urbana a cielo aperto
Street art, Antrodoco (Rieti) diventerà una galleria d'arte urbana a cielo aperto
Consegnato il Praemium Imperiale 2022. Tra i vincitori Ai Weiwei, Giulio Paolini e Wim Wenders
Consegnato il Praemium Imperiale 2022. Tra i vincitori Ai Weiwei, Giulio Paolini e Wim Wenders
Un “Davide e Golia” assegnato definitivamente e senza dubbi ad Artemisia Gentileschi cerca un museo che lo esponga
Un “Davide e Golia” assegnato definitivamente e senza dubbi ad Artemisia Gentileschi cerca un museo che lo esponga
JonOne rivisita la storia di Palazzo Farnese con un'opera monumentale ispirata da un antico cippo
JonOne rivisita la storia di Palazzo Farnese con un'opera monumentale ispirata da un antico cippo