Firenze, Un anno ad arte 2014: tutte le mostre in programma


Tutte le mostre della rassegna Firenze Un anno ad arte 2014 in programma nel capoluogo toscano, eventi di alto livello.

È finita poco fa la conferenza stampa in cui sono state presentate tutte le mostre di Firenze 2014 Un anno ad arte, la rassegna che da diversi anni si svolge nei musei del Polo Museale Fiorentino e che anche quest’anno propone un programma di altissimo livello. Spiccano su tutte le due monografiche, dedicate a Baccio Bandinelli (la prima in assoluto) e a Jacopo Ligozzi (prima monografica anche per lui, una monografica “completa” assicura la sovrintendente Cristina Acidini). Da segnalare poi la mostra sui reliquiari medicei al Museo degli Argenti e una mostra-omaggio a Michelangelo Buonarroti alla Galleria dell’Accademia realizzata in collaborazione con il Museo Nazionale della Fotografia Alinari.

Ma ecco di seguito il programma completo delle mostre, in ordine cronologico a partire dalla data dell’inaugurazione:

  1. Una volta nella vita. Tesori dagli archivi e dalle biblioteche di Firenze, un’esposizione di antichi volumi, ma anche di documenti, e di disegni (tra cui opere di Raffaello, Mantegna, Alessandro Allori, Giovanni Stradano), di autografi di grandi personaggi della storia e della letteratura (Savonarola, Poliziano, Cosimo I, Ugo Foscolo, Eduardo De Filippo, Eugenio Montale... ), che documentano ampi brani della cultura fiorentina e non solo lungo la storia (dal 28 gennaio al 27 aprile 2014 alla Galleria Palatina)
  2. La stanza delle muse. Dipinti barocchi dalla collezione del direttore d’orchestra Francesco Molinari Pradelli, selezione di opere d’arte provenienti dalla raccolta messa assieme dal celebre direttore d’orchestra e che oggi ha sede a Marano di Castenaso, in provincia di Bologna e comprende opere di artisti come Guido Cagnacci, Bernardo Strozzi e Sebastiano Ricci (dall’11 febbraio all’11 maggio 2014 alla Galleria degli Uffizi)
  3. Ri-conoscere Michelangelo, mostra che in occasione del quattrocentocinquantesmio anniversario della scomparsa, celebra il grande maestro Michelangelo Buonarroti con opere di pittori, scultori e fotografi che sono stati ispirati dal suo genio (dal 18 febbraio al 18 maggio 2014 alla Galleria dell’Accademia)
  4. Baccio Bandinelli scultore (1493-1560), prima mostra monografica sullo scultore manierista (dal 9 aprile al 13 luglio 2014 al Museo Nazionale del Bargello)
  5. Sacri Splendori. Il Tesoro della “Cappella delle Reliquie” in Palazzo Pitti, mostra sui reliquiari medicei, importanti testimonianze della devozione tra Sei e Settecento (dal 20 maggio al 28 settembre 2014 al Museo degli Argenti)
  6. Jacopo Ligozzi. “Pittore singolarissimo” (Verona 1547-1627), prima monografica completa dedicata al pittore veronese (dal 27 maggio al 28 settembre 2014 alla Galleria Palatina)
  7. Puro, semplice e naturale nell’arte a Firenze tra ’500 e ’600, mostra dedicata ai pittorio fiorentini che operarono tra il XVI e il XVII secolo, con opere di artisti come Andrea del Sarto, Santi di Tito, i Della Robbia, fino ad arrivare al Bronzino e ad Antonio Novelli (dal 17 giugno al 2 novembre 2014 alla Galleria degli Uffizi)
  8. “La fortuna dei primitivi”. Tesori d’arte dalle collezioni italiane fra Sette e Ottocento, la prima mostra dedicata al collezionismo sette-ottocentesco dei pittori toscani attivi tra XIV e XV secolo (dal 24 giugno 2014 all’8 dicembre 2015 alla Galleria dell’Accademia)
  9. La Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti a cento anni dalla sua fondazione, mostra che nel centenario della fondazione dalla Galleria ne espone la collezione del Novecento (attualmente non visibili) con un nuovo allestimento (dal 30 settembre 2014 all’11 gennaio 2015 alla Galleria d’arte moderna)

Firenze un anno ad arte 2014


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE

Gli autori di questo articolo: Federico Giannini e Ilaria Baratta

Gli articoli firmati Finestre sull'Arte sono scritti a quattro mani da Federico Giannini e Ilaria Baratta. Insieme abbiamo fondato Finestre sull'Arte nel 2009. Clicca qui per scoprire chi siamo


Commenta l'articolo che hai appena letto



Commenta come:      
Spunta questa casella se vuoi essere avvisato via mail di nuovi commenti



1. Anna Peruzzi in data 15/12/2013, 14:45:26

andranno viste !!!



2. Federico Giannini in data 16/12/2013, 22:19:30

Senz'altro :-)



3. Paolo Pianigiani in data 20/12/2013, 21:14:47

e il Pontormo? e il Rosso? da Marzo il poi...a Pitti!







Torna indietro



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER