Gli artisti del primo Novecento illustrano il mondo dell'infanzia. Una mostra al Museo degli Innocenti


Dal 9 luglio al 14 settembre 2020 il Museo degli Innocenti di Firenze presenta Bambini per sempre! Infanzia e illustrazione nell’arte del primo Novecento. 

Dal 9 luglio al 14 settembre 2020 il Museo degli Innocenti di Firenze, nel Salone Borghini, ospita la mostra Bambini per sempre! Infanzia e illustrazione nell’arte del primo Novecento

Curata da Nadia Marchioni e Arabella Natalini, l’esposizione presenta le opere più famose di artisti dei primi decenni del Novecento ispirate al mondo dei bambini, da Gian Burrasca a Rosai e Balla, fino all’arte contemporanea di Sandra Tomboloni in mostra nella sede museale.

La mostra è in linea con l’attività che l’istituto museale porta avanti da 600 anni, ovvero l’unione tra la bellezza dei luoghi che lo ospitano e l’attività di ricerca culturale di accoglienza. I visitatori saranno immersi nell’universo dell’infanzia.

Per maggiori info: www.museodeglinnocenti.it

Orari: Da giovedì a lunedì dalle 16 alle 20.

Gli artisti del primo Novecento illustrano il mondo dell'infanzia. Una mostra al Museo degli Innocenti
Gli artisti del primo Novecento illustrano il mondo dell'infanzia. Una mostra al Museo degli Innocenti


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER