Per la prima volta la Madonna della Loggia di Botticelli protagonista all'Hermitage


Per la prima volta l’Hermitage di San Pietroburgo è esposta dal 17 novembre 2019 al 16 febbraio 2020 la Madonna della Loggia di Botticelli.

Apre il 17 novembre 2019 la mostra che vede protagonista la Madonna della Loggia di Sandro Botticelli presso l’Hermitage di San Pietroburgo. Il capolavoro proveniente dalle Gallerie degli Uffizi sarà infatti esposta per la prima volta nella celebre sede museale russa fino al 16 febbraio 2020, nell’ambito di Capolavori dei Musei del Mondo all’Ermitage.

L’opera è stata in tour prima all’Eastern Economic Forum, presso l’Università di Vladivostok, successivamente al Primorye State Art Gallery di Vladivostok, e ora è possibile ammirarla all’Hermitage. Le tappe della mostra, patrocinate e sostenute dall’Ambasciata d’Italia a Mosca, sono organizzate dalle Gallerie degli Uffizi, con la collaborazione delle diverse sedi ospitanti, con la collaborazione di MondoMostre e il sostegno di Sberbank. Inoltre, su iniziativa del Partner Generale del progetto, Pao Sberbank, anche le persone non vedenti e ipovedenti avranno accesso al capolavoro: insieme all’opera originale sarà esposta una copia tattile del quadro con l’apposita audioguida.

"L’esposizione della Madonna della Loggia di Sandro Botticelli, in occasione della prima partecipazione dell’Italia al Forum economico orientale di Vladivostok, ha costituito una preziosa occasione per presentare la straordinaria bellezza dell’arte italiana nell’Estremo Oriente russo, dove in passato l’Ambasciata d’Italia a Mosca non aveva mai organizzato mostre con le eccellenze della nostra arte pittorica. L’opera, esposta a settembre alla Galleria Nazionale Primorye di Vladivostok, sarà dal prossimo 17 novembre al Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, compiendo un suggestivo percorso ideale lungo tutto il territorio della Federazione. Si tratta quindi di un evento unico, dal grande valore simbolico, che risponde all’intento di portare la nostra cultura anche nelle regioni più distanti, rendendo la nostra arte più accessibile ai moltissimi amanti dell’Italia in tutta la Federazione” ha dichiarato l’Ambasciatore d’Italia a Mosca, Pasquale Terracciano.

"Questa mostra ribadisce l’amicizia e la collaborazione non solo tra Italia e Russia,  ma anche tra le massime istituzioni culturali dei nostri Paesi. In questo caso gli Uffizi e l’Ermitage suggellano una tradizione già stabilita da secoli: Firenze ha ripetutamente accolto Dostoevskij, che tra il 1868 e il 1869 terminò il suo romanzo L’idiota mentre alloggiava davanti a Palazzo Pitti. E nello stesso palazzo, già residenza dei Granduchi, verrà inaugurata a Natale la nuova sede della prestigiosa collezione di icone russe appartenenti alle Gallerie degli Uffizi. Invito il pubblico italiano e russo a venire a vedere queste opere meravigliose, che vennero acquistate già dai Medici e poi dai granduchi di Asburgo Lorena" ha aggiunto il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt.

Oltre all’opera di Botticelli, è esposta in mostra un’icona greca che appartiene alla stessa tipologia iconografica, ovvero la Madre di Dio Eleousa (della Tenerezza). L’Ermitage presenta per la prima volta quest’ultima, risalente alla seconda metà del XV secolo. Intento della rassegna è presentare due diverse linee parallele di sviluppo della pittura, la maniera greca e la maniera latina. L’icona dell’Ermitage è un esempio di maniera greca.

L’esposizione è curata, da parte dell’Hermitage, da Tatiana Kustodieva e Zoya Kuptsova del dipartamento dell’arte figurativa occidentale dell’Ermitage. 

Per info: www.hermitagemuseum.org

Immagine: Sandro Botticelli, Madonna della Loggia (1467 circa; tempera su tavola, 72 x 50 cm; Firenze, Galleria degli Uffizi)

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraBotticelli. La Madonna della Loggia
CittàSan Pietroburgo
SedeHermitage
DateDal 17/11/2019 al 16/02/2020
ArtistiSandro Botticelli
CuratoriTatiana Kustodieva, Zoya Kupstova
TemiRinascimento, Quattrocento, Firenze, Arte antica

Per la prima volta la Madonna della Loggia di Botticelli protagonista all'Hermitage
Per la prima volta la Madonna della Loggia di Botticelli protagonista all'Hermitage


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Le icone del rock fotografate da Barry Feinstein in mostra alla Fondazione Carispezia
Le icone del rock fotografate da Barry Feinstein in mostra alla Fondazione Carispezia
Un museo in continuo cambiamento: il MAMCO di Ginevra
Un museo in continuo cambiamento: il MAMCO di Ginevra
La vita, i ritratti, i viaggi di Inge Morath in una mostra al Museo Diocesano di Milano
La vita, i ritratti, i viaggi di Inge Morath in una mostra al Museo Diocesano di Milano
Da Modigliani a Schiele, al Museo Novecento di Firenze una mostra di disegni dei grandi del Novecento
Da Modigliani a Schiele, al Museo Novecento di Firenze una mostra di disegni dei grandi del Novecento
Firenze, la scultura bronzea ai tempi degli ultimi Medici è in mostra a Palazzo Pitti
Firenze, la scultura bronzea ai tempi degli ultimi Medici è in mostra a Palazzo Pitti
A Milano una mostra di fotografi under 35 sul tema dell'abitare contemporaneo
A Milano una mostra di fotografi under 35 sul tema dell'abitare contemporaneo