A Milano la prima mostra sugli ukiyo-e di Utagawa Kuniyoshi


Apre a Milano la mostra ’Kuniyoshi. Il visionario del mondo fluttuante’, al Museo della Permanente dal 4 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018.

Il giorno 4 Ottobre 2017 ha visto l’apertura, a Milano, della mostra "Kunyioshi. Il visionario del mondo fluttuante" che terminerà il 28 Gennaio 2018.

Allestita al Museo della Permanente, a cura di Rossella Menegazzo, si tratta della prima rassegna dedicata a Utagawa Kuniyoshi (1797-1861), pittore e disegnatore giapponese e maestro indiscusso dell’ukiyo-e, genere di stampa artistica giapponese su carta, impressa con matrici di legno.

Il nome di Kuniyoshi è soprattutto associato ai giochi illusionistici, fatti di ombre e di figure composite (ricordano quasi la maniera di Arcimboldo), ovvero figure inserite in altre figure, e parodie di storie e battaglie con protagonisti animali, oggetti, dolci, cibi. Immagini fantasiose, barocche, ricche di colori e densi di particolari minuti.

L’abilità e la curiosità di Kuniyoshi lo portano a importanti novità anche in campo tecnico: attingendo a piene mani dalla pittura occidentale, arriva a imitare la resa dell’incisione da lastra di rame anziché da matrice in legno, distinguendosi così dai maestri del paesaggio Hiroshige e Hokusai.

Kuniyoshi era una figura molto amata anche in Europa, quando approdarono le riproduzioni delle sue opere, e, in particolare, in Francia: Monet, infatti, ne aveva alcune appese nella cucina della sua famosa casa a Giverny.

L’esposizione presenterà 165 opere dell’artista, tutte provenienti dal Giappone: mondi bizzarri, visionari, costellati di donne bellissime, ma anche attori kabuki, gatti, carpe e animali mitici e fantastici, oltre a leggendari eroi, samurai e briganti sono tutti i protagonisti dell’arte firmata da Kuniyoshi.

Il percorso si divide in 5 sezioni tematiche: “Beltà”; “Paesaggi”; “Eroi e guerrieri”, con una speciale sotto sezione (“Eroi Suikoden”) dedicata ai 108 eroi Suikoden; “Animali e parodie” e “Gatti”. Questa ultima sezione, "Gatti", è dedicata alla passione forse più grande di Kuniyoshi, uno dei temi che rendono la sua personalità ancora più misteriosa ed eccentrica.

Costo del biglietto: intero € 13, ridotto € 11 / € 8 / € 6. Gratuito minori di 6 anni. Orari: tutti i giorni dalle ore 9,30 alle 19,30, ultimo ingresso un’ora prima della chiusura. Giorni e orari straordinari: 1 – 2 novembre; 8 dicembre; 25 – 26 dicembre; 1 e 6 gennaio dalle ore 9,30 alle 19,30. Catalogo edito da Skira. Info sul sito della mostra, www.kuniyoshimilano.it. La mostra ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano e del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Milano.

Immagine: Utagawa Kuniyoshi, La principessa Takiyasha risveglia uno scheletro mostruoso al palazzo di Sōma (Sōma no furudairi), circa 1845-46,  37,2 x 25,4 cm ciascuno

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraKunyioshi. Il visionario del mondo fluttuante
CittàMilano
SedeMuseo della Permanente
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
ArtistiUtagawa Kuniyoshi
CuratoriRossella Menegazzo
Temiarte giapponese

A Milano la prima mostra sugli ukiyo-e di Utagawa Kuniyoshi
A Milano la prima mostra sugli ukiyo-e di Utagawa Kuniyoshi


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


The Next Quasi-Complex: alla Fondazione Prada di Milano arrivano le opere di John Bock
The Next Quasi-Complex: alla Fondazione Prada di Milano arrivano le opere di John Bock
A Sassoferrato arriva La Devota Bellezza
A Sassoferrato arriva La Devota Bellezza
Milo Manara presenta ad Arezzo la seconda parte della graphic novel su Caravaggio
Milo Manara presenta ad Arezzo la seconda parte della graphic novel su Caravaggio
Achille Funi e i pittori di Novecento protagonisti, con inediti, di una mostra al CMC di Milano
Achille Funi e i pittori di Novecento protagonisti, con inediti, di una mostra al CMC di Milano
Le opere di Charlotte Salomon per la prima volta in Italia in una mostra a Milano
Le opere di Charlotte Salomon per la prima volta in Italia in una mostra a Milano
Henri Matisse e il suo rapporto con il teatro in arrivo al Forte di Bard
Henri Matisse e il suo rapporto con il teatro in arrivo al Forte di Bard