Sanremo, alla Galleria Jean-François Cazeau una mostra sul paesaggio dal Novecento a oggi


Dal 29 giugno al 29 settembre 2019, la Galleria Cazeau di Sanremo ospita la mostra ’Landscapes’ che indaga l’evoluzione del paesaggio dal Novecento a oggi.

Inaugura sabato 29 giugno presso la Galleria Jean-François Cazeau di Sanremo, in Via Giacomo Matteotti 7, la mostra Landscapes, un tributo alla pittura di paesaggio e alla sua evoluzione nel corso del ‘900, quando progressivamente i riferimenti naturalistici si perdono fino a dissolversi completamente nei paesaggi interiori degli artisti contemporanei.

Testimoni di questa evoluzione, saranno le opere di artisti come Louis Hayet, Pablo Picasso, Hermine David, Afro, Lynn Chadwick, André Masson, ma anche artisti contemporanei come Sean Scully, Ian Davenport, Samuel De Gunzburg e Nicolas Lefeuvre, artista francese, ex direttore creativo di Chanel a Tokyo che collabora per la prima volta con la Galleria Cazeau e portando in mostra una selezione di undici opere.

Il richiamo alla tematica del paesaggio, tanto cara ai maestri della pittura en plein air di fine Ottocento, nasce dalle mostre che la Riviera dei Fiori sta dedicando a Claude Monet, rispettivamente al Castello dei Doria di Dolceacqua e a Villa Regina Margherita a Bordighera. Considerato uno dei fondatori dell’impressionismo, Monet ha indagato costantemente il tema del paesaggio, riproponendolo in infinite variazioni e facendolo diventare protagonista assoluto delle sue tele. Egli soggiornò proprio a Bordighera nel finire dell’Ottocento, prima in gita con l’amico Renoir e poi in solitaria, dove ebbe modo di dipingere vari scorci della cittadina rivierasca.

L’inaugurazione di Landscapes, sarà anche un’occasione per celebrare i dieci anni dall’apertura della galleria parigina di Cazeau, inaugurata nel 2009 nel quartiere Marais, in rue Sainte Anastase, a pochi passi dal Museo Picasso. Da oltre 25 anni nel mercato del collezionismo, il suo fondatore Jean-François Cazeau e il socio Raphael Salvadori Tecucianu, hanno deciso di puntare sull’Italia ed in particolare sulla Liguria,inaugurando lo scorso anno la galleria di Sanremo. La ragione di questa scelta è data dalla presenza ormai consolidata della galleria in fiere e mostre nel sud della Francia e in Italia.

Fra i più importanti artisti esposti, nomi come Armand Guillaumin, Auguste Herbin, Hans Hartung, Pablo Picasso, Amedeo Modigliani, Cèsar e Alberto e Diego Giacometti. Il target è quello del collezionismo dei Maestri impressionisti e moderni, un mercato in continua crescita, come confermato dall’ultimo record registrato lo scorso 14 maggio da Sotheby’s New York con una delle celebri composizioni di Claude Monet raffigurante i Covoni, venduta per 110 milioni di dollari.

Per tutte le informazioni potete telefonare al numero +39 331 390 0444, mandare una mail a galleriajfcazeau@gmail.com oppure visitare il sito ufficiale della Galleria Jean-François Cazeau.

Nell’immagine: André Masson, Boite cranienne

Fonte: comunicato

Sanremo, alla Galleria Jean-François Cazeau una mostra sul paesaggio dal Novecento a oggi
Sanremo, alla Galleria Jean-François Cazeau una mostra sul paesaggio dal Novecento a oggi


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma