Una mostra omaggio a Silvestro Lega nella sua città natale


Dal 10 giugno al 30 settembre 2018 la città natale di Silvestro Lega, Modigliana, celebrerà il suo genius loci con una mostra nella Pinacoteca Civica.

Dal 10 giugno al 30 settembre 2018 la Pinacoteca Civica di Modigliana (FC) ospiterà una mostra omaggio a Silvestro Lega (Modigliana 1826 - Firenze 1895).

Saranno esposti capolavori del “genius loci”, tra cui alcuni inediti al pubblico. 

I visitatori ripercorreranno le varie tappe della carriera artistica di Silvestro Lega, uno dei più significativi pittori dell’Ottocento italiano ed europeo.
Partendo dal 1850, anno d’esordio dell’artista, si giungerà fino al 1895, anno della sua scomparsa.

Tra le opere in mostra, "La nonna“ e ”Gli sposi novelli", e probabilmente l’unico ritratto esistente di Virginia Batelli, suo grande amore.

Inoltre verrà consegnato al Comune di Modigliana il "Ritratto di Monsignor Mario Melini" realizzato da Lega nel 1856 e acquistato dalla Pro Loco affinché venga custodito nella Pinacoteca Civica. Quest’ultimo rappresenterebbe il primo Vescovo della Diocesi di Modigliana.

Per info: www.comune.modigliana.fc.it

Orari: Domenica dalle 15 alle 18. Giorni feriali su appuntamento telefonando al numero 0546-949515 oppure al 349-81700023

Immagine: Silvestro Lega, Gli sposi novelli

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraSilvestro Lega. Cari volti di casa mia
CittàModigliana
SedePinacoteca Civica di Modigliana
DateDal 10/06/2018 al 30/09/2018
ArtistiSilvestro Lega
TemiOttocento

Una mostra omaggio a Silvestro Lega nella sua città natale
Una mostra omaggio a Silvestro Lega nella sua città natale


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Rovigo, la mostra autunnale di Palazzo Roverella è dedicata al Giapponismo nell'arte europea dal 1860 al 1915
Rovigo, la mostra autunnale di Palazzo Roverella è dedicata al Giapponismo nell'arte europea dal 1860 al 1915
Michaelina Wautier, donna e artista barocca di eccezionale talento, protagonista della sua prima monografica. Ad Anversa
Michaelina Wautier, donna e artista barocca di eccezionale talento, protagonista della sua prima monografica. Ad Anversa
A Villa delle Rose la prima personale italiana di Catherine Biocca
A Villa delle Rose la prima personale italiana di Catherine Biocca
Pesaro: apre la galleria di immagini di Massimo Dolcini
Pesaro: apre la galleria di immagini di Massimo Dolcini

"Velazquez e Bernini: autoritratti a confronto" al Nobile Collegio del Cambio di Perugia
A Roma torna la mostra collettiva dedicata a David Bowie nei locali di SpazioCima
A Roma torna la mostra collettiva dedicata a David Bowie nei locali di SpazioCima