Dopo quasi un secolo Milano dedica una mostra a Pellizza da Volpedo


Milano ospiterà dopo quasi un secolo una mostra dedicata a Pellizza da Volpedo presso le Gallerie Maspes e le Gallerie Enrico.

Le Gallerie Maspes e le Gallerie Enrico omaggiano Pellizza da Volpedo con una mostra a lui dedicata che si terrà dal 12 ottobre al 22 dicembre 2018.

La città di Milano custodisce i maggiori capolavori dell’artista: Fiumana presso la Pinacoteca di Brera e il Quarto Stato presso il Museo del Novecento.

In occasione della rassegna verranno esposte quindici tra le sue opere più signicative, che intendono ripercorrere l’attività artistica di Pellizza da Volpedo, analizzando i temi e le caratteristiche stilistiche.
A distanza di quasi un secolo dall’ultima mostra dedicata a quest’artista a Milano, allestita presso la Galleria Pesaro nel 1920, verranno presentate opere provenienti da collezioni pubbliche e private. 

Inoltre una particolare sezione della mostra alle Gallerie Maspes renderà visibili le analisi diagnostiche compiute sui dipinti con tecnologie all’avanguardia: visibile anche la radiografia del Quarto Stato a grandezza naturale.

Le Gallerie Enrico proporranno una selezione di opere di Pellizza da Volpedo in dialogo con capolavori di maestri del Divisionismo. Tra gli artisti presenti, Giovanni Segantini, Angelo Morbelli, Cesare Maggi, Emilio Longoni, Carlo Fornara, Vittore Grubicy, Gaetano Previati e Plinio Nomellini.

Per info: www.galleriemaspes.com; www.enricogallerie.com

Orari: Da martedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Aperture straordinarie 1 e 2 novembre, 7 e 8 dicembre.

Ingresso libero

Immagine: Giuseppe Pellizza da Volpedo, Il ponte (olio su tela, 26,5 x 39,2 cm) 

Dopo quasi un secolo Milano dedica una mostra a Pellizza da Volpedo
Dopo quasi un secolo Milano dedica una mostra a Pellizza da Volpedo


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER