A Modena in mostra opere della collezione BPER, dai Carracci a Guido Reni al Guercino


A Modena apre la mostra Uno scrigno per l’arte. Dipinti antichi e moderni dalle raccolte BPER Banca: in mostra opere di Carracci, Guido Reni, Guercino

Da sabato, 2 dicembre, alle 10 a Modena in via Scudari 9 verrà aperta al pubblico la mostra “Uno scrigno per l’arte. Dipinti antichi e moderni dalle raccolte BPER Banca”, esposizione che dà il via al progetto culturale “La Galleria. Collezione e Archivio Storico”, un progetto che nasce dalla consapevolezza dell’importanza dei diversi corpus collezionistici (emiliano-romagnolo, abruzzese e campano) che costituiscono il patrimonio artistico di Bper Banca. A questi si affianca l’archivio storico notificato, un vero e proprio racconto della storia di Bper Banca e del territorio in cui è stata fondata nel 1867.

Per il Presidente di Bper Banca, Luigi Odorici, “non solo le dimensioni, ma la profondità storica e culturale di questi nuclei collezionistici e archivistici hanno reso evidente la necessità di ripensare l’approccio stesso alla loro conservazione, tutela, valorizzazione e fruibilità, obiettivi questi perseguibili solo mediante una loro gestione più organica e ordinata”.

“Uno scrigno per l’arte” (la mostra è curata da Lucia Peruzzi) presenta una scelta di opere della collezione di BPER Banca. Accanto ai maestri di ambito emiliano-romagnolo, fra cui Cristoforo Canozi da Lendinara, Francesco Bianchi Ferrari, Ludovico Carracci, Guido Reni e Guercino, vengono presentati alcuni dipinti dell’Ottocento napoletano selezionati dal nucleo della collezione ex Banca della Campania, mentre una rarissima tavola di Saturnino Gatti “Madonna col Bambino”, fra i simboli della raccolta ex Carispaq, rappresenta l’importante nucleo abruzzese.

La mostra si svolgerà dal 2 Dicembre 2017 al 7 Gennaio 2018, dal Giovedì alla Domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18. Chiuso il 31 Dicembre. Per informazioni e prenotazioni potete telefonare al numero 059/2021093 oppure mandare una mail a lagalleria@bper.it.

Immagine: Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino, Apollo e Marsia (1620; olio su tela, 67 x 58,8 cm; Modena, Collezione BPER)

A Modena in mostra opere della collezione BPER, dai Carracci a Guido Reni al Guercino
A Modena in mostra opere della collezione BPER, dai Carracci a Guido Reni al Guercino


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER