A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio


Dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020 la Fondazione CR Firenze ospita la prima mostra monografica su Ottavio Leoni.

Fondazione CR Firenze e Accademia Toscana di Scienze e Lettere “La Colombaria” dedicano una mostra agli splendidi ritratti ad opera di Ottavio Leoni (Roma, 1578 - 1630), famoso soprattutto per il suo celebre ritratto di Caravaggio. L’esposizione, in programma dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020, è intitolata Volti e storie. Ottavio Leoni (1578-1630) ritrattista nell’Accademia Colombaria e nelle raccolte fiorentine, ed è la prima esposizione monografica dedicata al ritrattista.

Allestita allo Spazio Mostre di Fondazione CR Firenze, la rassegna, a cura di Piera Giovanna Tordella, espone sessantuno opere, in ampia misura splendidi disegni realizzati tra la fine del Cinquecento e il 1629, che rappresentano molteplici personaggi, da quelli della nobiltà romana, tra cui familiari di papi, gentiluomini e gentildonne, illustri porporati, “uomini d’arme e di governo”, e ancora “poeti, musici e artisti” a donne del popolo ammirate e disegnate dall’artista.

Per tutte le informazioni potete telefonare al numero +39 055 5384 001, mandare una mail a spaziomostre@fcrf.it oppure visitare il sito ufficiale della Fondazione CR Firenze.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraVolti e storie. Ottavio Leoni (1578-1630) ritrattista nell’Accademia Colombaria e nelle raccolte fiorentine
CittàFirenze
SedeFondazione CR Firenze
DateDal 16/11/2019 al 16/02/2020
ArtistiOttavio Leoni
CuratoriPiera Giovanna Tordella
TemiSeicento

A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio
A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Per la prima volta in Italia gli scatti di Mark Shaw alle indimenticabili icone femminili
Per la prima volta in Italia gli scatti di Mark Shaw alle indimenticabili icone femminili
Le sculture che suonano di Matteo Nasini per la prima volta esposte in una mostra personale in un museo italiano
Le sculture che suonano di Matteo Nasini per la prima volta esposte in una mostra personale in un museo italiano
Il Messico e il muralismo saranno a breve in mostra al Palazzo Ducale di Genova
Il Messico e il muralismo saranno a breve in mostra al Palazzo Ducale di Genova
A Roma una mostra monografica dedicata al fotografo turco Ara Güler
A Roma una mostra monografica dedicata al fotografo turco Ara Güler
Low Form, un viaggio nell'immaginario tecnologico degli artisti di oggi, in mostra al MAXXI di Roma
Low Form, un viaggio nell'immaginario tecnologico degli artisti di oggi, in mostra al MAXXI di Roma
Sesso e Rivoluzione: a Reggio Emilia, Palazzo Magnani, una mostra ad alto tasso erotico. Le foto
Sesso e Rivoluzione: a Reggio Emilia, Palazzo Magnani, una mostra ad alto tasso erotico. Le foto