A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio


Dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020 la Fondazione CR Firenze ospita la prima mostra monografica su Ottavio Leoni.

Fondazione CR Firenze e Accademia Toscana di Scienze e Lettere “La Colombaria” dedicano una mostra agli splendidi ritratti ad opera di Ottavio Leoni (Roma, 1578 - 1630), famoso soprattutto per il suo celebre ritratto di Caravaggio. L’esposizione, in programma dal 16 novembre 2019 al 16 febbraio 2020, è intitolata Volti e storie. Ottavio Leoni (1578-1630) ritrattista nell’Accademia Colombaria e nelle raccolte fiorentine, ed è la prima esposizione monografica dedicata al ritrattista.

Allestita allo Spazio Mostre di Fondazione CR Firenze, la rassegna, a cura di Piera Giovanna Tordella, espone sessantuno opere, in ampia misura splendidi disegni realizzati tra la fine del Cinquecento e il 1629, che rappresentano molteplici personaggi, da quelli della nobiltà romana, tra cui familiari di papi, gentiluomini e gentildonne, illustri porporati, “uomini d’arme e di governo”, e ancora “poeti, musici e artisti” a donne del popolo ammirate e disegnate dall’artista.

Per tutte le informazioni potete telefonare al numero +39 055 5384 001, mandare una mail a spaziomostre@fcrf.it oppure visitare il sito ufficiale della Fondazione CR Firenze.

Informazioni sulla mostra

CittàFirenze
DateDal 16/11/2019 al 16/02/2020

A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio
A Firenze la prima mostra monografica su Ottavio Leoni, il celebre ritrattista di Caravaggio


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma