Perugia, sarà realizzata una riproduzione dello Sposalizio della Vergine del Perugino con la pictografia


L’Isola di San Lorenzo - Museo del Capitolo della Cattedrale a Perugia organizza fino all’8 gennaio 2024 un laboratorio curato in cui sarà realizzata una riproduzione in scala 1:1 dello Sposalizio della Vergine del Perugino con la tecnica della pictografia.

L’Isola di San Lorenzo - Museo del Capitolo della Cattedrale a Perugia, nell’ambito del progetto Perugino nel segno del tempo curato dall’Arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve e Genesi, realizzato con il contributo del Comitato Promotore delle celebrazioni per il quinto centenario della morte di Pietro Vannucci detto il Perugino, organizza dal fino all’8 gennaio 2024 un laboratorio curato da Bottega Tifernate in cui prenderà forma, sotto gli occhi dei visitatori, la realizzazione di una riproduzione in scala 1:1 dello Sposalizio della Vergine, utilizzando la tecnica della pictografia.

Lo Sposalizio della Vergine venne realizzato dal Perugino tra il 1501 e il 1504 per la Cappella del Santo Anello nella Cattedrale di San Lorenzo in Perugia, e qui vi rimase fino al 1798 quando venne requisito dalle truppe napoleoniche e ora è custodita al Musée des Beaux-Arts di Caen.

Per l’importante ruolo che la bottega ebbe nella produzione del Perugino, l’Isola di San Lorenzo propone inoltre per il periodo autunnale un evento didattico-formativo. La pictografia è una tecnica brevettata dalla Bottega Tifernate che consente di eseguire riproduzioni dell’opere d’arte con le stesse qualità del dipinto. Anni di studio e di ricerca nel settore della pittura e del restauro hanno permesso di ricostruire esattamente i metodi e le ricette di lavorazione con i quali i pittori rinascimentali procedevano per la realizzazione delle loro opere.

Il cantiere è occasione per il pubblico di immergersi nell’atmosfera di una bottega rinascimentale fatta di disegni, spolveri, pennelli, variegati pigmenti e preziosi supporti in legno: un luogo in cui, attraverso la maestria dell’artigiano depositario di antichi saperi, prendono vita le opere d’arte, proprio come avveniva secoli fa. L’iniziativa intende essere inoltre occasione per approfondire la conoscenza del rapporto che unisce il Perugino alla Cattedrale di Perugia.

Oltre al cantiere, con lo stesso biglietto d’ingresso, è visitabile poi il Museo del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo, che si presenta al pubblico con un nuovo allestimento tematico, realizzato in occasione del centenario della sua fondazione (1923-2023): la sua collezione custodisce pregevoli testimonianze dell’arte umbra del Rinascimento, tra cui i frammenti dell’Altare della Pietà di Agostino di Duccio, il gonfalone di San Fiorenzo di Benedetto Bonfigli e la Pala di Sant’Onofrio, capolavoro giovanile di Luca Signorelli.

Completa il percorso di visita un docufilm dedicato alla storia del Santo Anello, realizzato in collaborazione con il giornalista Roberto Fontolan e con la voce narrante di Alessandro Haber: il docufilm racconta la vicenda del prezioso monile giunto in città nel 1473 e conservato nella Cattedrale di San Lorenzo dal 1488, all’interno dell’antico forziere per la cui apertura sono necessarie ben quattordici chiavi.

Per acquistare il biglietto: https://bit.ly/TicketBottegaTifernate

Per info e prenotazioni: https://isolasanlorenzo.it/

Orari: Tutti i giorni dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19. Ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura.

Perugia, sarà realizzata una riproduzione dello Sposalizio della Vergine del Perugino con la pictografia
Perugia, sarà realizzata una riproduzione dello Sposalizio della Vergine del Perugino con la pictografia


La consultazione di questo articolo è e rimarrà sempre gratuita. Se ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante, iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020