Riapre nel 2023 la National Portrait Gallery. Chiusa dal 2020 per il più grande rinnovamento della sua storia


Dopo tre anni di chiusura per il più grande rinnovamento della sua storia, riaprirà nel giugno 2023 la National Portrait Gallery di Londra. 

La National Portrait Gallery di Londra riaprirà le sue porte al pubblico il 22 giugno 2023 dopo tre anni di chiusura per il suo più significativo rinnovamento della sua storia. I visitatori vedranno il completo riallestimento di tutta la collezione, la ristrutturazione dell’edificio e il nuovo ingresso che renderà il tutto più accogliente.

I progetti, di Jamie Fobert Architects in collaborazione con Purcell, e lo storico dono della Blavatnik Family Foundation hanno reso possibile l’incorporazione dell’ala Blavatnik, l’intero primo piano che comprende nove gallerie, in cui si esplorano la società e la cultura dell’Ottocento e di inizi Novecento.

I progetti vedono anche il ritorno all’uso pubblico dell’ala est della Galleria, ripristinando gli spazi originali della Galleria e creando nuove strutture commerciali e di ristorazione. Il nuovo ingresso creerà da grandi finestre tre nuove porte, aprendo la facciata nord dell’edificio in St Martin’s Place. Un nuovo Learning Centre accoglierà i visitatori di tutte le età con studi, spazi ricreativi e strutture di alta qualità.

“È iniziato il conto alla rovescia per la nostra riapertura dopo la riqualificazione più grande e completa della nostra storia”, ha dichiarato Nicholas Cullinan, direttore della National Portrait Gallery. “Sono entusiasta di poter annunciare la data di apertura al pubblico e non vediamo l’ora di accogliere nuovamente da giugno i visitatori nella nostra rinnovata Galleria”.

Oltre alla donazione della Blavatnik Family Foundation, il progetto è stato sostenuto da importanti finanziamenti della National Lottery Heritage Fund e di altre fondazioni. La National Portrait Gallery è grata a questi sostenitori, che insieme ad altri stanno rendendo possibile il progetto.

Riapre nel 2023 la National Portrait Gallery. Chiusa dal 2020 per il più grande rinnovamento della sua storia
Riapre nel 2023 la National Portrait Gallery. Chiusa dal 2020 per il più grande rinnovamento della sua storia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Reggia di Caserta, in restauro i letti di Francesco II e di Gioacchino Murat
Reggia di Caserta, in restauro i letti di Francesco II e di Gioacchino Murat
Al via gli Appunti di resistenza culturale della Pinacoteca di Brera
Al via gli Appunti di resistenza culturale della Pinacoteca di Brera
Firenze vuole rilanciare i suoi musei con Chiara Ferragni? E... fa bene?
Firenze vuole rilanciare i suoi musei con Chiara Ferragni? E... fa bene?
Il MUDEC riapre con una mostra dedicata agli Inca
Il MUDEC riapre con una mostra dedicata agli Inca
Pompei apre i suoi archivi digitali: nasce Open Pompeii
Pompei apre i suoi archivi digitali: nasce Open Pompeii
Associazione Piccoli Musei: “Fateci riaprire insieme alle scuole per didattica attiva”
Associazione Piccoli Musei: “Fateci riaprire insieme alle scuole per didattica attiva”



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020