Una scultura per Margherita Hack: all'astrofisica sarà dedicata una scultura a Milano


Tra pochi giorni si conoscerà il progetto vincitore di Una scultura per Margherita Hack e lo spazio pubblico scelto per la collocazione dell’opera, la seconda scultura su suolo pubblico a Milano dedicata a una storica figura femminile. 

Fondazione Deloitte, in collaborazione con Casa degli Artisti e con il supporto del Comune di Milano - Ufficio Arte negli Spazi Pubblici, presenterà mercoledì 19 gennaio 2022 il progetto vincitore di Una scultura per Margherita Hack e comunicherà allo stesso tempo lo spazio pubblico scelto per la collocazione dell’opera, nonchè le motivazioni della giuria. 

Milano avrà la seconda scultura su suolo pubblico dedicata a una storica figura femminile e massima espressione del mondo STEM (Science Technology Engineering and Mathematics): Margherita Hack, astrofisica, accademica e brillante divulgatrice scientifica del Novecento. Pioniera nel proprio campo, simbolo di riscatto in grado di ispirare intere generazioni e portatrice di valori universali e libera pensatrice anche al di fuori del campo delle materie STEM. La prima scultura dedicata a una donna collocata su suolo pubblico a Milano è quella che omaggia l’eroina del Risorgimento Cristina Trivulzio di Belgiojoso, in piazza Belgioioso. 

Il progetto di realizzazione è già partito e la statua sarà inaugurata a giugno 2022 in occasione del centenario della sua nascita. L’artista vincitrice è stata in residenza a Casa degli Artisti, dove ha avuto il supporto necessario alla realizzazione dell’opera. La scultura sarà donata al Comune di Milano e Fondazione Deloitte si farà carico della manutenzione necessaria negli anni successivi.

Alla presentazione del progetto saranno presenti Guido Borsani - Presidente di Fondazione Deloitte, Valentina Kastlunger - Presidente di Casa degli Artisti, Fabio Pompei - CEO di Deloitte Italia, Tommaso Sacchi - Assessore alla Cultura del Comune di Milano, Vincenzo Trione – accademico e critico d’arte e Presidente di Giuria e Anna Wolter – astrofisica ricercatrice all’INAF-Osservatorio Astronomico di Brera e membro della giuria. Sarà infine presente l’artista vincitrice.

Una scultura per Margherita Hack: all'astrofisica sarà dedicata una scultura a Milano
Una scultura per Margherita Hack: all'astrofisica sarà dedicata una scultura a Milano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE