A Gubbio in mostra i tesori d'arte al tempo di Giotto


La città di Gubbio ospita in tre sedi espositive la mostra Gubbio al tempo di Giotto - Tesori d’arte nella terra di Oderisi.

Tre sedi espositive per scoprire a Gubbio i tesori d’arte nella terra di Oderisi al tempo di Giotto: saranno infatti il Palazzo dei Consoli, il Museo Diocesano e il Palazzo Ducale di Gubbio a ospitare dal 7 luglio al 4 novembre 2018 la mostra "Gubbio al tempo di Giotto. Tesori d’arte nella terra di Oderisi“. La mostra, si legge nella presentazione, ”è allestita in tre sedi diverse, perché ci sono opere inamovibili, ma anche perché ci sono luoghi ricchi di significato e intrisi di bellezza: il Palazzo dei Consoli che sorge sopra una favolosa terrazza che lo fa somigliare a quelle città che i santi portano in cielo nei polittici degli altari; il Museo Diocesano che sorge accanto alla chiesa cattedrale e infine il Palazzo Ducale, che nacque come sede del Comune e finì per essere la residenza di Federico da Montefeltro, signore di Urbino. Lungo questo percorso si potranno calcare le impronte degli uomini e delle donne di quel tempo antico, per vedere dalla stessa prospettiva e intendere con lo stesso gusto un’arte civica e religiosa insieme".

L’intento dell’esposizione è restituire l’immagine di una città di media grandezza ma di rilievo politico e culturale nel periodo compreso tra la fine del Duecento e i primi decenni del Trecento.

Sono stati restaurati per l’occasione dipinti rimasti nascosti per lungo tempo dallo scenario della storia dell’arte. Saranno visibili al pubblico dipinti su tavola, sculture, oreficerie, manoscritti miniati che presentano l’attività artistica di grandi come Guido di Oderisi, ovvero il Maestro delle Croci francescane, il Maestro della Croce di Gubbio, Palmerino di Guido, Mello da Gubbio e il Maestro di Figline.

La mostra è curata da Giordana Benazzi, Elvio Lunghi ed Enrica Neri Lusanna ed è promossa dal Comune di Gubbio, dal Polo Museale dell’Umbria, dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, dalla Chiesa Eugubina e dalla Regione Umbria.

Nella sede espositiva di Palazzo Ducale è disponibile l’audioguida della mostra.

Per info: www.gubbioaltempodigiotto.it

Orari: Da lunedì a domenica dalle 10 alle 19.

Biglietti: Intero 12 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale per scuole e ragazzi da 7 a 25 anni 6 euro.

Immagine: Mello da Gubbio, Pala di Agnano (Gubbio, Museo Diocesano). 

A Gubbio in mostra i tesori d'arte al tempo di Giotto
A Gubbio in mostra i tesori d'arte al tempo di Giotto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER