Picasso, de Chirico e DalÝ in dialogo con Raffaello: una grande mostra al Mart di Rovereto


Il Mart di Rovereto accoglie una grande mostra sul modo in cui Raffaello Sanzio ha influenzato tre celebri artisti del Novecento: Picasso, de Chirico e Dalí.

Il Mart di Rovereto inaugura la nuova stagione espositiva con una grande mostra dedicata a Raffaello e a tre dei più importanti artisti del Novecento: Picasso, de Chirico e Dalí. Visitabile dal 2 maggio al 29 agosto 2021 l’esposizione, a cura di Beatrice Avanzi e Victoria Noel-Johnson, è uno studio inedito e approfondito sul modo in cui l’arte di Raffaello Sanzio ha influenzato i tre celebri artisti novecenteschi. 

Anche se in maniera indipendente, Pablo Picasso, Giorgio de Chirico e Salvador Dalí furono ispirati dalla lezione del pittore urbinate di cui studiarono, citarono e interpretarono l’opera nel corso delle loro carriere.

De Chirico dichiarò apertamente la sua ammirazione per Raffaello, considerandolo un riferimento per l’elaborazione della poetica metafisica e per la successiva stagione classicista; anche Dalí non fece mistero della sua considerazione per il maestro, un mito a cui guardò sin dagli anni giovanili e che, nel secondo dopoguerra, gli suggerì straordinarie rielaborazioni. Picasso, al contrario, non confessò mai il suo incontro diretto con l’opera di Raffaello, ma l’arte dell’urbinate appare all’origine di alcuni capolavori di Picasso e in particolare gli ispirò una serie di acqueforti sul tema di Raffaello e la Fornarina.

La rassegna si suddivide in otto sezioni tematiche, tre delle quali intendono approfondire il rapporto di ogni artista con l’arte del grande pittore rinascimentale: colto e sistematico per de Chirico, più immediato e dissacrante in Picasso, animato da profonda ammirazione quello di Dalí.

In occasione di Picasso, de Chirico e Dalí. Dialogo con Raffaello sono esposti cento capolavori provenienti da alcuni tra i principali musei internazionali, quali le Gallerie degli Uffizi, il Musée National Picasso di Parigi e la Fundació Gala-Salvador Dalí di Figueres. Un percorso espositivo che combina antico e moderno e che li pone in stretto dialogo.

Per info: http://www.mart.trento.it/

Immagine: Raffaello Sanzio, Autoritratto, dettaglio (1504-1506 circa; olio su tavola, 47,5 x 33 cm; Firenze, Gallerie degli Uffizi)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraPicasso, de Chirico e Dalí. Dialogo con Raffaello
CittàRovereto
SedeMart di Rovereto
DateDal 02/05/2021 al 29/08/2021
ArtistiSalvador DalÝ, Giorgio de Chirico, Pablo Picasso
CuratoriBeatrice Avanzi, Victoria Noel-Johnson
TemiSalvador DalÝ, Pablo Picasso, Raffaello Sanzio, Rovereto, Mart di Rovereto, Giorgio de Chirico

Picasso, de Chirico e DalÝ in dialogo con Raffaello: una grande mostra al Mart di Rovereto
Picasso, de Chirico e DalÝ in dialogo con Raffaello: una grande mostra al Mart di Rovereto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Prorogata l'antologica dedicata a Guido Pajetta a Palazzo Reale di Milano
Prorogata l'antologica dedicata a Guido Pajetta a Palazzo Reale di Milano
I suoni e i segreti intimi del Brasile raccontati da Helena Manzan
I suoni e i segreti intimi del Brasile raccontati da Helena Manzan
Roma, alla Casina delle Civette una mostra ricrea la biblioteca del principe Giovanni Torlonia
Roma, alla Casina delle Civette una mostra ricrea la biblioteca del principe Giovanni Torlonia
A Gorizia la prima antologica italiana di Sergio Scabar
A Gorizia la prima antologica italiana di Sergio Scabar
L'omaggio di Omar Galliani a Leonardo nel Castello Svevo di Bari
L'omaggio di Omar Galliani a Leonardo nel Castello Svevo di Bari
Marco Petrus e le sue architetture nell'antologica al MARCA di Catanzaro
Marco Petrus e le sue architetture nell'antologica al MARCA di Catanzaro