Federico Giannini

Federico Giannini

Giornalista d'arte, nato a Massa nel 1986, laureato a Pisa nel 2010. Ho fondato Finestre sull'Arte con Ilaria Baratta. Oltre che su queste pagine, scrivo su Art e Dossier e su Left. Seguimi su Twitter:



Perché l'Italia non può avere un museo o un centro di documentazione sul fascismo?

È noto che le strumentalizzazioni sfruttino confini molto labili: talvolta, quelli che corrono semplicemente tra due preposizioni articolate. Succede dunque che, a Roma, tre consiglieri comunali della maggioranza pentastellata (Gemma Guerrini, Mass...
Leggi tutto...
Lupi, mani e carneadi. Gli Uffizi hanno un problema con l'arte contemporanea?

Lupi, mani e carneadi. Gli Uffizi hanno un problema con l'arte contemporanea?

Possono le Gallerie degli Uffizi, il più grande e visitato polo museale del nostro paese, e dov'è conservato il meglio dell'arte italiana (e non solo) di tutti i tempi, concedersi momenti di eccessivo... rilassamento sull'arte contemporan-ea? I d...
Leggi tutto...

Bugo: “ho voluto fare l'artista a tempo determinato. Vi racconto la mia parentesi”

Il suo vero nome è Cristian Bugatti, è nato a Rho nel 1973 è cresciuto a Cerano, e il suo nome d'arte è Bugo: tutti lo conoscono come un importante cantautore e musicista (molti lo considerano il padre dell'indie italiano), ma ...
Leggi tutto...

Recovery Fund, adesso è il momento di fare investimenti strutturali in cultura

Se è vero, come molti s'affannano a ripetere, che ogni crisi è un'opportunità, questa volta il settore della cultura può esser lieto d'averne ricevuta una d'oro: il Recovery Fund non è soltanto un risultato storico, il primo fondo nella storia ch...
Leggi tutto...
Justin Thompson (Black History Month Florence): “Parlare di Africa e colonialismo non significa cancellare la storia italiana, ma arricchirla”

Justin Thompson (Black History Month Florence): “Parlare di Africa e colonialismo non significa cancellare la storia italiana, ma arricchirla”

Dal 2016 a Firenze il progetto Black History Month Florence si pone l’obiettivo di esplorare le culture africane e afrodiscendenti nel contesto italiano. Le ricerche di questo progetto hanno avuto un’ampia risonanza in queste settimane ...
Leggi tutto...

“Love is the message, the message is death”, il capolavoro di Arthur Jafa descrive realtà, sogni e cultura della comunità nera

"Quando una bella ragazza bianca corre tra le braccia di un nero, vuol dire che c'è qualcosa che non va. È una prova inequivocabile". Comincia così Love is the message, the message is death, il capolavoro di Arthur Jafa che alcuni musei in giro per...
Leggi tutto...

Il Parco-Museo di Quinto Martini a Seano: la poesia della semplicità

Quando s'ammira una scultura di Quinto Martini, alle volte, a un primo sguardo disattento, si potrebbe esser sopraffatti dalla tentazione di ritenere la sua arte una sorta di coda di verismo ottocentesco, un'arte fortemente ancorata al dato natur...
Leggi tutto...

I video scemi degli Uffizi su TikTok: dov'è il problema? Le banalizzazioni sono altre

"Territorial pissings" non è solo il titolo di una famosa canzone dei Nirvana, ma è anche l'espressione con cui Labranca identificava gli pseudointellettuali che autolegittimano il loro posizionamento all'interno di un'area sociale marcandone il ...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 72 pagine