Gian Lorenzo Bernini - Finestre sull'Arte

Il Ratto di Proserpina di Bernini, alle origini del barocco

Il Ratto di Proserpina di Bernini, alle origini del barocco

È quasi incredibile pensare che Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 - Roma, 1680), quando si accingeva a realizzare uno dei suoi più celebrati capolavori, il Ratto di Proserpina, aveva soltanto ventitré anni: eppure, nonostante la sua giovanissima e...
Leggi tutto...
La mostra di Bernini alla Galleria Borghese di Roma, tra alti e bassi

La mostra di Bernini alla Galleria Borghese di Roma, tra alti e bassi

Sono passati quattrocento anni esatti da quando un appena diciannovenne Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 - Roma, 1680) consegnò, al cardinal Maffeo Barberini, il futuro papa Urbano VIII, il San Sebastiano oggi al Thyssen-Bornemisza di Madrid: t...
Leggi tutto...
La santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini: il capolavoro in Santa Maria della Vittoria a Roma

La santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini: il capolavoro in Santa Maria della Vittoria a Roma

Se dovessimo scegliere un gruppo scultoreo che meglio d'ogni altro possa rappresentare il Seicento e il Barocco, molto probabilmente indicheremmo l'Estasi di santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 1598 – Roma, 1680): difficile pensare a un...
Leggi tutto...

La libertà di Bernini: considerazioni dopo la prima puntata della serie

La RAI finalmente ci porta la grande arte in prima serata grazie al progetto La libertà di Bernini, una serie in otto puntate che, attraverso il racconto di Tomaso Montanari, conduce il lettore attraverso l'opera di uno dei massimi protagonisti del...
Leggi tutto...




Totale: 1 pagine