La Galleria degli Uffizi presenta una mostra virtuale sulle guarigioni miracolose


Una mostra virtuale sulle guarigioni miracolose: la propone la Galleria degli Uffizi sul suo sito web.

La Galleria degli Uffizi propone sul suo sito internet ufficiale una mostra virtuale che ha come tema principale... la guarigione miracolosa.

Intitolata, appunto, Guarigioni miracolose. Malattia e intervento divino. L’arte interpreta il miracolo in opere dal Tre al Novecento, l’ipervisione è costituita da una serie di opere che vanno dal polittico della Santa Umiltà di Pietro Lorenzetti (1335) al San Sebastiano di Giovanni Colacicchi (1943), passando per I santi Cosma e Damiano guariscono il diacono Giustiniano di Beato Angelico (1438-1442 circa, nell’immagine). Sono quindici in totale le opere “esposte” alla mostra e tra gli autori scelti si possono trovare anche Sandro Botticelli e Rembrandt.

L’ipervisione è realizzata dalla Gallerie degli Uffizi con il coordinamento di Patrizia Naldini.

Per visitare la mostra virtuale cliccate qui.

Nell’immagine: Beato Angelico, I santi Cosma e Damiano guariscono il diacono Giustiniano (1438-1442 circa; tempera su tavola, 37 x 45 cm; Firenze, Museo Nazionale di San Marco)

La Galleria degli Uffizi presenta una mostra virtuale sulle guarigioni miracolose
La Galleria degli Uffizi presenta una mostra virtuale sulle guarigioni miracolose


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La mostrapanettone non delude: oltre 400.000 visitatori per il van Gogh di Goldin
La mostrapanettone non delude: oltre 400.000 visitatori per il van Gogh di Goldin
In mostra per la prima volta alla Queen's Gallery disegni di Leonardo invisibili
In mostra per la prima volta alla Queen's Gallery disegni di Leonardo invisibili
Prorogata fino al 17 febbraio 2019 la mostra a Pisa dedicata a Ozmo
Prorogata fino al 17 febbraio 2019 la mostra a Pisa dedicata a Ozmo
Bambole, non solo giochi per l'infanzia. Una mostra a Genova ne evidenzia il valore artistico e culturale
Bambole, non solo giochi per l'infanzia. Una mostra a Genova ne evidenzia il valore artistico e culturale
Al MAN di Nuoro una mostra sul rapporto tra Sardegna e Piemonte, dal Settecento al Novecento
Al MAN di Nuoro una mostra sul rapporto tra Sardegna e Piemonte, dal Settecento al Novecento
A Parigi una mostra esplora il rapporto tra Doisneau e la musica
A Parigi una mostra esplora il rapporto tra Doisneau e la musica