Pisa, via alla mostra “Da Magritte a Duchamp”, dedicata al “Grande Surrealismo”. Le foto in anteprima


Le foto in anteprima della mostra 'Da Magritte a Duchamp. 1929: il Grande Surrealismo dal Centre Pompidou', dall'11 ottobre 2018 al 17 febbraio 2019 a Pisa, Palazzo Blu.

Apre domani, giovedì 11 ottobre 2018, e dura fino al 17 febbraio 2019 la mostra Da Magritte a Duchamp. 1929: il Grande Surrealismo dal Centre Pompidou, in programma a Pisa, a Palazzo Blu. La mostra espone un nucleo di circa 150 opere (tra dipinti, sculture, disegni, oggetti surrealisti, disegni, collage, installazioni, fotografie d’autore e documenti) provenienti dal Centre Pompidou di Parigi, è dedicata agli avvenimenti dell’anno 1929, di capitale importanza per il movimento surrealista, ed è curata da Didier Ottinger, direttore del Centre Pompidou e tra i massimi esperti mondiali di arte surrealista e, in particolare, dell’arte di Magritte.

Per Palazzo Blu è la seconda collaborazione col museo parigino: la prima risale al 2015, quando la mostra Modigliani et ses amis portò nelle sale dell’istituto toscano ben 110.000 visitatori, rendendola una delle rassegne più partecipate di quell’anno. Questa volta, dal Centre Pompidou arrivano opere di cui il museo difficilmente si priva: tra i protagonisti figurano, oltre a René Magritte e Marcel Duchamp che compaiono nel titolo, artisti come Salvador Dalí, Max Ernst, Giorgio De Chirico, Alberto Giacometti, Man Ray, Joan Miró, Yves Tanguy, Pablo Picasso e molti altri.

Gli orari di visita: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19, il sabato la domenica e i festivi dalle 10 alle 20 (la biglietteria chiude un’ora prima). Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale 5 euro. Per tutte le info è possibile visitare il sito di Palazzo Blu o il sito della mostra. Il catalogo è edito da Skira. Di seguito una selezione di immagini in anteprima dalle sale della mostra. Per informazioni più dettagliate e per una selezione di foto delle opere, potete cliccare su questo link.

Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Il curatore Didier Ottinger
Il curatore Didier Ottinger


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Sala della mostra sul grande surrealismo a Pisa
Sala della mostra Da Magritte a Duchamp a Pisa, Palazzo Blu


Pisa, via alla mostra “Da Magritte a Duchamp”, dedicata al “Grande Surrealismo”. Le foto in anteprima
Pisa, via alla mostra “Da Magritte a Duchamp”, dedicata al “Grande Surrealismo”. Le foto in anteprima


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER