Il Musée Marmottan celebra il sole nella storia dell'arte per i 150 anni del capolavoro di Monet


Il Musée Marmottan Monet di Parigi celebra con una grande mostra i 150 dalla realizzazione del capolavoro di Monet che diede inizio all’Impressionismo. Un centinaio di opere per tracciare la storia della raffigurazione del sole nelle arti. 

Dal 21 settembre 2022 al 29 gennaio 2023 il Musée Marmottan Monet celebra con una grande mostra i centocinquant’anni dalla realizzazione di uno più celebri capolavori della sua collezione: Impression, soleil levant, che Claude Monet dipinse nel novembre 1872 e opera a cui si deve la nascita dell’Impressionismo.

L’esposizione dal titolo Face au soleil. Un astre dans les arts proporrà per l’occasione al pubblico dipinti di molti artisti: Albrecht Dürer, Luca Giordano, Pieter Paul Rubens, Claude Gellée detto “Le Lorrain”, Joseph Vernet, William Turner, Caspar David Friedrich, Gustave Courbet, Eugène Boudin, Camille Pissarro, Paul Signac, André Derain, Maurice Denis , Félix Vallotton, Edvard Munch, Otto Dix, Otto Freundlich, Sonia Delaunay, Vladimir Baranov-Rossiné, Joan Miró, Alexandre Calder, Gérard Fromanger, Vicky Colombet e molti altri.

Attraverso circa un centinaio di opere da oltre cinquanta enti prestatori s’intende tracciare la storia della raffigurazione del sole nelle arti, dall’antichità fino ai nostri giorni. Disegni, dipinti, fotografie e strumenti di misurazione provenienti dall’Osservatorio di Parigi illustrano gli sviluppi dell’astronomia lungo i secoli e mettono in evidenza l’evoluzione della pittura di paesaggio.

La mostra è a cura di Marianne Mathieu, direttore scientifico del Musée Marmottan Monet di Parigi, e di Michael Philipp, curatore del Museo Barberini di Potsdam.

Per info: www.marmottan.fr

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 18; giovedì fino al 21. Chiuso il lunedì.

Biglietti: Intero 12 euro, ridotto 8,50 euro. Gratuito per minori di 7 anni.

Immagine: Claude Monet, Impression: soleil levant (1872; olio su tela, 48 x 63 cm; Parigi, Musée Marmottan Monet)

Il Musée Marmottan celebra il sole nella storia dell'arte per i 150 anni del capolavoro di Monet
Il Musée Marmottan celebra il sole nella storia dell'arte per i 150 anni del capolavoro di Monet


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE