Torino: un nuovo allestimento alla Galleria Sabauda


La Galleria Sabauda di Torino si dota di un nuovo allestimento per circa cinquanta opera comprese tra la fine del Trecento e la metà del Cinquecento.

Con il progetto “Un’altra armonia. Maestri del Rinascimento in Piemonte”, a cura di Annamaria Bava, la Galleria Sabauda di Torino propone un nuovo allestimento per circa cinquanta opere databili tra la fine del Trecento e la metà del Cinquecento.
L’obiettivo di questo riallestimento è di porre l’attenzione del visitatore sul patrimonio culturale del territorio piemontese, ammirando le tavole e polittici a fondo oro di artisti come Martino Spanzotti, Defendente Ferrari, Macrino d’Alba, Pietro Grammorseo, Gaudenzio Ferrari e Gerolamo Giovenone.

Il nuovo allestimento occupa 380 mq al piano terra dell’edificio, nell’ala sud verso Palazzo Reale ed è diviso in 9 sezioni: 1) Eleganza gotica; 2) Sugli altari del Piemonte: la forma del polittico; 3) Giovanni Martino Spanzotti; 4) La seduzione di Roma: Macrino d’Alba; 5) Lo sguardo oltre le Alpi: Defendente Ferrari; 6) Gli eccentrici; 7) Una voce del Rinascimento: Gaudenzio Ferrari; 8) L’organizzazione della bottega; 9) Il Manierismo.

Enrica Pagella, direttrice dei Musei Reali, spiega: "Ci è parso necessario  aprire una nuova sede espositiva al piano terra, dove abbiamo costruito nuovi nuclei dedicati alle mostre temporanee. I Musei Reali di Torino - ha detto ancora la direttrice - hanno superato la prima fase, sono state riaperte porte, riallacciati rapporti. C’è ancora molto da fare, ma stiamo lavorando per rendere i nostri Musei più accessibili, innovativi e inclusivi, per giocare alla pari con i grandi Musei internazionali, certi di avere il pubblico dalla nostra parte”.

Il 2017 si è rivelato un anno particolarmente florido per il Museo torinese, con il 20,5% di visitatori in più rispetto al 2016.
Il nuovo allestimento sarà visitabile dal 16 Dicembre 2017 al 31 Dicembre 2018 dal Martedì alla Domenica (Lunedì è il giorno di chiusura) dalle 9 alle 19 (i giorni 24 e 31 Dicembre sarà aperto dalle 9.00 alle 14.00, mentre i giorni 25 Dicembre e 1 Gennaio sarà chiuso). Il prezzo del biglietto è di 12 € per quello intero e 6 € per quello ridotto (ragazzi dai 18 ai 25 anni), mentre per i minori di 18 anni l’ingresso è gratuito. Per qualsiasi informazione potete telefonare al numero +39 011 5211106, visitare il sito www.museireali.beniculturali.it, oppure mandare una mail a mr-to@beniculturali.it.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraUn’altra armonia. Maestri del Rinascimento in Piemonte
CittàTorino
SedeGalleria Sabauda
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
ArtistiDefendente Ferrari, Martino Spanzotti, Macrino d’Alba, Pietro Grammorseo, Gaudenzio Ferrari, Gerolamo Giovenone
CuratoriAnnamaria Bava
TemiMilano - Novecento - Ottocento - Ferrara - Simbolismo - Divisionismo Quattrocento, Cinquecento, Trecento

Torino: un nuovo allestimento alla Galleria Sabauda
Torino: un nuovo allestimento alla Galleria Sabauda


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER