Emilia Romagna - Finestre sull'Arte

La contessa di Correggio

La contessa di Correggio

Squarcio di cielo su Reggio Emilia con l'arrivo del “Ritratto di Gentildonna” dal Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, e quale cielo! Si tratta dell'unico grande e luminoso ritratto eseguito dal Correggio che giunge ad ingemmare la città nel mome...
Leggi tutto...
“A touch of magic”. Lo “stregonesco” Dosso Dossi nei suoi capolavori giovanili tra Ariosto e la mitologia

“A touch of magic”. Lo “stregonesco” Dosso Dossi nei suoi capolavori giovanili tra Ariosto e la mitologia

Pochi artisti possono fregiarsi di dirsi veramente magici, e Dosso Dossi è tra quanti appartengono a questa rara genia. Forse è perché Dosso rischia d'irretirci che Berenson suggeriva, nel suo fondamentale North Italian Painters of the Renaissanc...
Leggi tutto...
L'emozione del Guercino e del suo dramma sacro, nella sua Cento

L'emozione del Guercino e del suo dramma sacro, nella sua Cento

Narra l'erudito Gaetano Atti, nel suo Sunto storico della città di Cento, che il 6 luglio del 1796 giunsero nel borgo due commissarî napoleonici, tali Ciney e Berthollet (da identificare, con tutta probabilità, coi pittori Jacques-Pierre Tinet e ...
Leggi tutto...
Raffinatezza, bellezza e mito: la Sibilla Cumana del Domenichino

Raffinatezza, bellezza e mito: la Sibilla Cumana del Domenichino

Una giovane volge lo sguardo verso l'alto e dalla sua bocca semiaperta pare emettere un suono, un canto; il suo viso dolce e delicato ha i toni rosei della fanciullezza. I capelli lisci e biondi sono raccolti e avvolti in un morbido lussuoso tu...
Leggi tutto...

Chi è la misteriosa gentildonna raffigurata nell'unico ritratto femminile noto del Correggio?

Che sia una giovane donna di alto rango è ben percepibile dalla raffinata eleganza con cui è abbigliata, dalla lunga collana che indossa e dal gioiello con pietra posto sul capo, nonché dall'elaborata acconciatura che porta...
Leggi tutto...

Il Rinoceronte di Albrecht Dürer. Origine e fortuna del pachiderma più famoso della storia dell'arte

Tra le stampe più famose della cospicua produzione grafica di Albrecht Dürer (Norimberga, 1471 - 1528), che com'è noto fu un infaticabile e straordinario incisore, la più curiosa è sicuramente quella che raffigura un bizzarro rinoceronte: esempla...
Leggi tutto...

Antonio Fontanesi, l'ultimo romantico. E la sua eredità da Pellizza da Volpedo a Burri

Artista dotato di una forte sensibilità pittorica, a tratti poetica, Antonio Fontanesi (Reggio Emilia, 1818 – Torino, 1882) trascorse gli ultimi anni della sua vita nel più totale sconforto, a seguito dell'esito negativo, o meglio...
Leggi tutto...
Bellezza femminile ed eleganza nel vestire: Giovanni Boldini e la moda in mostra a Ferrara

Bellezza femminile ed eleganza nel vestire: Giovanni Boldini e la moda in mostra a Ferrara

Il fascino della donna per la moda, si sa, è irresistibile: oggi, come in passato, gli stilisti dettano le nuove tendenze del glamour e del fashion, ingolosendo il gentil sesso a possedere ciò che è presente sulle più...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 2 pagine






Login abbonamento online


Password dimenticata

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma