Puglia - Finestre sull'Arte

Un brano di barocco napoletano in Puglia: il Cappellone di San Cataldo al Duomo di Taranto

Un brano di barocco napoletano in Puglia: il Cappellone di San Cataldo al Duomo di Taranto

Fra le regioni più ricettive nei confronti dell’intarsio marmoreo, la Puglia sei-settecentesca vanta un numero corposo di esempi, fra cui le cappelle delle chiese, sovente di giuspatronato laicale o confraternale. Fra le maggiori tes...
Leggi tutto...
Gravina in Puglia, la singolare storia della chiesa con la facciata a forma di stemma nobiliare

Gravina in Puglia, la singolare storia della chiesa con la facciata a forma di stemma nobiliare

Un vescovo probabilmente affetto da problemi di megalomania ma molto scaltro e avveduto, una comunità di fedeli estremamente devota al culto di un'immagine della Madonna, una grande disponibilità di denaro: sono questi gli ingredienti che portaro...
Leggi tutto...

Uno spaccato di arte greco-bizantina nel cuore del Salento: l’abbazia di Santa Maria di Cerrate

Nel cuore del Salento, in prossimità della strada romana che univa Lecce e Otranto, oggi strada provinciale Squinzano – Casalabate, sorge quella che può essere considerata una delle meraviglie di età medievale dell'inte...
Leggi tutto...

La Galleria Nazionale della Puglia di Bitonto, un museo nato grazie alle generosità di due fratelli collezionisti

Lungo l'antica via “delli Mercanti” di Bitonto, che collegava la porta principale della città, porta Baresana, e la Cattedrale, in quello che si potrebbe definire il cuore rinascimentale dell'abitato, si erige Palazzo Sylos Calò, edificio nobilia...
Leggi tutto...
Castel del Monte, l'imponente castrum ottagonale di Federico II: la storia, le opere, il significato

Castel del Monte, l'imponente castrum ottagonale di Federico II: la storia, le opere, il significato

Il 29 gennaio del 1240, l'imperatore e re di Sicilia, Federico II di Svevia (Jesi, 1194 - Fiorentino di Puglia, 1250), scriveva da Gubbio una lettera a Riccardo da Montefuscolo, Giustiziere della Capitanata (ovvero il funzionario che rappresentav...
Leggi tutto...
Il Santuario di San Michele a Monte Sant'Angelo e il culto dell'arcangelo sul Gargano

Il Santuario di San Michele a Monte Sant'Angelo e il culto dell'arcangelo sul Gargano

«Terribilis est locus iste». L’ingresso della “celeste” basilica di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo sul promontorio del Gargano è sovrastato da un’iscrizione che riassume in sé l&rsquo...
Leggi tutto...

La Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare, il virtuosismo dell’accoglienza

A giugno di sette anni fa inaugurava l’attuale sede del più attivo e vivace centro per l’arte contemporanea stabile di Puglia: quello intitolato dal 1998 a Pino Pascali (Bari, 1935 - Roma, 1968) a Polignano a Mare, città...
Leggi tutto...
La Puglia nell'opera di Giuseppe De Nittis, impressionista italiano, da Barletta alla conquista delle grandi metropoli

La Puglia nell'opera di Giuseppe De Nittis, impressionista italiano, da Barletta alla conquista delle grandi metropoli

La parola “impressionismo” nella storia dell'arte si collega direttamente alla rappresentazione della Parigi della seconda metà dell'Ottocento. La Ville Lumière, con i suoi viali, le sue caffetterie e bistrot, è s...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 2 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana