Sandro Debono

Sandro Debono
Pensatore del museo e stratega culturale. Storico dell'arte, ideatore oltre che ex direttore del Museo Nazionale-Comunitario di Malta, il MUZA. Insegna museologia all'Universita di Malta, membro academico della European Museum Academy oltre che rappresentante nazionale e membro del comitato consultivo di We Are Museums, la piattaforma internazionale degli innovatori e change makers nel mondo dei musei. Curatore di svariate mostre internazionali, autore di svariati libri. Scrive spesso sui futuri del museo ed ha il suo blog publication - The Humanist Museum.


Chiusi con le porte aperte. Riflessioni sul futuro immediato dei musei

Chiusi con le porte aperte. Riflessioni sul futuro immediato dei musei

Qualche mese fa, mentre i musei di tutto il mondo socchiudevano le loro porte aspettando che il pubblico tornasse di nuovo a visitarli, questa frase di Maira Kalman risuonava ancor più forte: “una visita al museo è ricerca d...
Leggi tutto...

Un Summit del Museo Italiano? Sì!

Si è tenuto nel luglio scorso, e ho avuto il piacere e l’onore di contribuire. Un progetto portato avanti da Michele Da Rold, imprenditore oltre che autore del libro Ogni Maledetto Museo, che prende anche la forma di video podcast. M...
Leggi tutto...

Da dove i musei dovrebbero prendere i soldi? La sostenibilità dei musei post-Covid

Il museo è un’istituzione senza scopo di lucro al servizio della società. Lo sappiamo perché così recita la definizione di “museo” ancora in vigore, quella che è stata di recente messa in discu...
Leggi tutto...
Esiste qualcosa di simile a un “non-museo”? La sfida per abbandonare gli stereotipi

Esiste qualcosa di simile a un “non-museo”? La sfida per abbandonare gli stereotipi

Le affermazioni che seguono sono una contraddizione voluta, della quale sono perfettamente consapevole. C’è molta verità nelle contraddizioni, oserei dire. Ma in che modo qualcosa, soprattutto un’istituzione, può...
Leggi tutto...
Pensare al museo. Una definizione del lavoro di “museum thinker”

Pensare al museo. Una definizione del lavoro di “museum thinker”

Agli inizi di gennaio, il mio amico David Vuillaume, presidente di NEMO (Network of European Museum Organisations) ha postato un link a uno studio sui professionisti dei musei pubblicato dall’associazione dei musei tedeschi. Lo studio &eg...
Leggi tutto...

Puoi aggiustarlo? Certo! I musei e la mentalità “Bob Aggiustatutto”

Certo che possiamo! Questa è la mentalità che ho condiviso con i colleghi dei musei, sui social e non solo. Nei musei ci sono di sicuro delle cose da aggiustare, oggi più che mai. E gli strumenti ci sono, pronti, disponibili ...
Leggi tutto...
Il museo vuoto. Paesaggi museali nel post-pandemia

Il museo vuoto. Paesaggi museali nel post-pandemia

Fanno notizia le sfide difficili e gigantesche che i musei stanno affrontando in questo momento, in tutto il mondo. Il Covid-19 ha tenuto chiusi musei in ogni angolo del globo e, come ci si aspettava, li ha lasciati con nient’altro che la...
Leggi tutto...

La vista dal buco della serratura. L’esperienza del pubblico museale durante il COVID-19

Bloccati nelle nostre case come mai ci era successo prima, e costretti a imparare a vivere molto di più dentro spazi confinati, abbiamo cercato in tutti i modi di acquistare molta più dimestichezza con vedute dibuchi della serratura. Ho...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 2 pagine