Giotto - Finestre sull'Arte

L'opera di Giotto che Dante probabilmente vide: il Polittico di Badia

L'opera di Giotto che Dante probabilmente vide: il Polittico di Badia

Nella sua Firenze, Dante Alighieri abitava poco lontano dalla chiesa di Badia, dove uno dei grandi protagonisti della scena pittorica a lui contemporanea, Giotto (Firenze?, 1267 circa – Firenze, 1337), aveva lavorato, e probabilmente p...
Leggi tutto...
Ecco come Dante venne prima condannato e poi riabilitato. La mostra del Museo del Bargello

Ecco come Dante venne prima condannato e poi riabilitato. La mostra del Museo del Bargello

Una mostra che si ponga l'obiettivo di riannodare i fili tra Dante Alighieri e Firenze, ricostruendo il processo di riappropriazione cui il poeta fu sottoposto negli anni successivi alla sua scomparsa, e seguendo la diffusione dei suoi scritt...
Leggi tutto...
Padova, ecco l'‘altra’ cappella degli Scrovegni. Le nuove scoperte su Giotto, parla lo studioso Giacomo Guazzini

Padova, ecco l'‘altra’ cappella degli Scrovegni. Le nuove scoperte su Giotto, parla lo studioso Giacomo Guazzini

Il giovane storico dell'arte Giacomo Guazzini, classe 1984, è autore di un'importante scoperta riguardante l'attività di Giotto (Firenze?, 1267 circa - Firenze, 1337) a Padova, e in particolare la sua presenza nella Basilica di Sant'Antonio. Giotto...
Leggi tutto...
Cimabue, Duccio o Giotto? L'enigmatica Madonna di Castelfiorentino, opera cruciale della nostra storia dell'arte

Cimabue, Duccio o Giotto? L'enigmatica Madonna di Castelfiorentino, opera cruciale della nostra storia dell'arte

È davvero impressionante scorrere la bibliografia sulla straordinaria Madonna col Bambino di fine Duecento conservata al Museo di Santa Verdiana di Castelfiorentino, tra le colline della Valdelsa. Di quest'opera, una delle più enigmatiche e probl...
Leggi tutto...
Giotto: il polittico Baroncelli riunito

Giotto: il polittico Baroncelli riunito

La mostra milanese su Giotto (1267 - 1337) ha avuto, a mio avviso, uno dei suoi due apici nell'esposizione del Polittico Baroncelli ricongiunto per l'occasione alla cuspide del pannello centrale (l'altro culmine, invece, può essere individuato nella ...
Leggi tutto...
Dentro alla Cappella degli Scrovegni con Roberto Longhi: il Giotto spazioso e i suoi coretti

Dentro alla Cappella degli Scrovegni con Roberto Longhi: il Giotto spazioso e i suoi coretti

Uno dei grossi problemi che dobbiamo affrontare se decidiamo di visitare la Cappella degli Scrovegni, è l'esigua durata che ci viene concessa per la visita: appena un quarto d'ora. Ve ne aveva già parlato la nostra Ilaria in un articolo della sua rub...
Leggi tutto...

1Pagina 1 di 1