Jacopo Suggi

Jacopo Suggi
Nato a Livorno nel 1989, dopo gli studi in storia dell'arte prima a Pisa e poi a Bologna ho avuto svariate esperienze in musei e mostre, dall'arte contemporanea, alle grandi tele di Fattori, passando per le stampe giapponesi e toccando fossili e minerali, cercando sempre la maniera migliore di comunicare il nostro straordinario patrimonio.


Siena, parla il presidente di Palazzo Chigi Zondadari. “Ecco come sarà il nuovo museo”

Domenica 8 maggio, a Siena, è stata formalmente inaugurata una nuova realtà museale: si tratta dell’apertura della Casa Museo Palazzo Chigi Zondadari, signorile palazzo che dal 1724 domina l’iconica Piazza del Campo. Il pa...
Leggi tutto...
Il restauro del monumento al granduca Pietro Leopoldo a Livorno

Il restauro del monumento al granduca Pietro Leopoldo a Livorno

Il 2021 è stato un anno fortunato per il processo di riscoperta critica dell’arte toscana del XVIII secolo. Vera protagonista è stata la grande mostra Giovanni Antonio Cybei e il suo tempo che si è tenuta a Carrara ...
Leggi tutto...
L'Oriente immaginato. L'eros nella pittura italiana dell'Ottocento

L'Oriente immaginato. L'eros nella pittura italiana dell'Ottocento

L’Oriente come costruzione mentale dell’Europa è sempre stato individuato e visto come un territorio misterioso e lontanissimo, antico e selvaggio. Questo costrutto ebbe confini geografici assai labili, che gli europei hanno spinto sempre più...
Leggi tutto...
Fondazione Cassa di Risparmi di Tortona: il museo che raccoglie i capolavori del Divisionismo

Fondazione Cassa di Risparmi di Tortona: il museo che raccoglie i capolavori del Divisionismo

L’arte italiana del XIX secolo e alcune sue propaggini che si sono avventurate nei decenni del secolo successivo hanno goduto a lungo in Italia di una tiepida fortuna. Il rifiuto della critica formalista per tutti i moti idealizzanti de...
Leggi tutto...
La Collezione Carlo Pepi: macchiaioli, Modigliani e Picasso sulle colline pisane

La Collezione Carlo Pepi: macchiaioli, Modigliani e Picasso sulle colline pisane

La collezione appartenente a Carlo Pepi è un’immensa raccolta di opere, formata per la gran parte da dipinti e disegni, di cui certamente non è facile o quantomeno immediato tracciarne i contorni. È disposta in due ...
Leggi tutto...
Il Museo Gulbenkian di Lisbona, la gigantesca collezione di un perseguitato politico

Il Museo Gulbenkian di Lisbona, la gigantesca collezione di un perseguitato politico

Tra i più visitati musei del Portogallo, il Museo Gulbenkian, seppur con una recente storia, è diventato una delle principali attrazioni del Paese e della sua capitale, Lisbona. Questa rapidissima affermazione è dovuta a...
Leggi tutto...

L’arte portoghese al Museu Nacional de Arte Antiga di Lisbona tra spunti fiamminghi e italiani

Fra i grandi musei europei, il Museu Nacional de Arte Antiga di Lisbona fa la parte della Cenerentola: poco conosciuto non è certo una delle mete più gettonate per i turisti internazionali che transitano nella capitale portoghese....
Leggi tutto...
Mario Puccini, il Van Gogh di Livorno: i capolavori inediti del genio del colore

Mario Puccini, il Van Gogh di Livorno: i capolavori inediti del genio del colore

Nel XX secolo, in un'assolata provincia italiana, una branca di artisti dava vita ad una delle esperienze artistiche più interessanti della penisola. Nella città di Livorno il Novecento vide un inspiegabile proliferare di personal...
Leggi tutto...

12Pagina 1 di 2