Arte medievale - Finestre sull'Arte

“Legati da una cintola”: a Prato, la mostra (eccellente) sul culto della sacra cintola

Se volessimo figurarci la Prato degli albori del Duecento, dovremmo richiamare alla mente l'immagine d'una città operosa, nel pieno della propria crescita economica e demografica, organizzatasi in libero comune a partire dagl'inizî del XII secolo...
Leggi tutto...
Ambrogio Lorenzetti, la prima monografica del grande protagonista del Trecento

Ambrogio Lorenzetti, la prima monografica del grande protagonista del Trecento

Per avere un'idea di quanto sia importante e di quanta considerazione abbia goduto fin da tempi antichi l'arte del grande Ambrogio Lorenzetti (Siena, 1290 circa - 1348), potrebbe essere sufficiente un semplice esercizio: scorrere i Commentarii di Lor...
Leggi tutto...
La grande mostra su Ambrogio Lorenzetti a Siena: ecco le foto in anteprima

La grande mostra su Ambrogio Lorenzetti a Siena: ecco le foto in anteprima

È in programma per domenica 22 ottobre l'apertura della grande mostra che Siena dedica ad Ambrogio Lorenzetti: in Santa Maria della Scala sono state radunate quasi tutte le opere mobili dell'artista per un'esposizione che costituisce un nuovo pun...
Leggi tutto...

Un affresco medievale “buddhista” nel Palazzo Corboli di Asciano

Entrando nella sesta sala del Museo Civico di Palazzo Corboli ad Asciano, conosciuta anche come Sala di Aristotele, possiamo incontrare, affrescate sulle pareti, alcune bizzarre e inusuali ruote colme di figure e di episodi. Sono opere attribuite...
Leggi tutto...
Il trittico di Badia a Rofeno di Ambrogio Lorenzetti: la straordinaria opera di un artista innovatore

Il trittico di Badia a Rofeno di Ambrogio Lorenzetti: la straordinaria opera di un artista innovatore

Non è un'opera semplice, il trittico di Badia a Rofeno, dipinto tra i più interessanti di Ambrogio Lorenzetti (Siena, 1285 circa - 1348) e attualmente conservato presso il Museo Civico di Palazzo Corboli di Asciano, nel centro storico della citta...
Leggi tutto...
Giovanni dal Ponte alla Galleria dell'Accademia di Firenze: l'imbocco di una strada rischiosa?

Giovanni dal Ponte alla Galleria dell'Accademia di Firenze: l'imbocco di una strada rischiosa?

Quattro anni e mezzo dopo la memorabile mostra Bagliori Dorati degli Uffizi, l'arte tardogotica torna protagonista in un istituto dell'ex Polo Museale Fiorentino, la Galleria dell'Accademia, con un'esposizione dedicata a uno dei più interessanti atto...
Leggi tutto...
La croce di Guglielmo a Sarzana: la prima croce dipinta datata della storia dell'arte

La croce di Guglielmo a Sarzana: la prima croce dipinta datata della storia dell'arte

Una delle più importanti opere della storia dell'arte occidentale, il primo esempio di Christus Triumphans di cui abbiamo notizia (almeno stando alla datazione che compare sull'epigrafe, che fissa al 1138 la data di realizzazione), una croce dipinta ...
Leggi tutto...
Giotto: il polittico Baroncelli riunito

Giotto: il polittico Baroncelli riunito

La mostra milanese su Giotto (1267 - 1337) ha avuto, a mio avviso, uno dei suoi due apici nell'esposizione del Polittico Baroncelli ricongiunto per l'occasione alla cuspide del pannello centrale (l'altro culmine, invece, può essere individuato nella ...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 3 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Seicento     Rinascimento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Firenze     Novecento     Quattrocento     Genova     Roma     Riforme    

Strumenti utili