Arte medievale - Finestre sull'Arte

Un affresco medievale “buddhista” nel Palazzo Corboli di Asciano

Entrando nella sesta sala del Museo Civico di Palazzo Corboli ad Asciano, conosciuta anche come Sala di Aristotele, possiamo incontrare, affrescate sulle pareti, alcune bizzarre e inusuali ruote colme di figure e di episodi. Sono opere attribuite...
Leggi tutto...
Il trittico di Badia a Rofeno di Ambrogio Lorenzetti: la straordinaria opera di un artista innovatore

Il trittico di Badia a Rofeno di Ambrogio Lorenzetti: la straordinaria opera di un artista innovatore

Non è un'opera semplice, il trittico di Badia a Rofeno, dipinto tra i più interessanti di Ambrogio Lorenzetti (Siena, 1285 circa - 1348) e attualmente conservato presso il Museo Civico di Palazzo Corboli di Asciano, nel centro storico della citta...
Leggi tutto...
Giovanni dal Ponte alla Galleria dell'Accademia di Firenze: l'imbocco di una strada rischiosa?

Giovanni dal Ponte alla Galleria dell'Accademia di Firenze: l'imbocco di una strada rischiosa?

Quattro anni e mezzo dopo la memorabile mostra Bagliori Dorati degli Uffizi, l'arte tardogotica torna protagonista in un istituto dell'ex Polo Museale Fiorentino, la Galleria dell'Accademia, con un'esposizione dedicata a uno dei più interessanti atto...
Leggi tutto...
La croce di Guglielmo a Sarzana: la prima croce dipinta datata della storia dell'arte

La croce di Guglielmo a Sarzana: la prima croce dipinta datata della storia dell'arte

Una delle più importanti opere della storia dell'arte occidentale, il primo esempio di Christus Triumphans di cui abbiamo notizia (almeno stando alla datazione che compare sull'epigrafe, che fissa al 1138 la data di realizzazione), una croce dipinta ...
Leggi tutto...
Giotto: il polittico Baroncelli riunito

Giotto: il polittico Baroncelli riunito

La mostra milanese su Giotto (1267 - 1337) ha avuto, a mio avviso, uno dei suoi due apici nell'esposizione del Polittico Baroncelli ricongiunto per l'occasione alla cuspide del pannello centrale (l'altro culmine, invece, può essere individuato nella ...
Leggi tutto...
Prato: la leggenda e il culto della Sacra Cintola attraverso le opere d'arte

Prato: la leggenda e il culto della Sacra Cintola attraverso le opere d'arte

Osservando il Duomo di Prato, la cui elegante facciata a fasce in marmo bianco e verde domina la principale piazza della città, non si può fare a meno di notare l'originalissimo pulpito che orna l'angolo tra la facciata e il fianco destro, quello riv...
Leggi tutto...
Gli animali del Pisanello secondo Adolfo Venturi, tra legami gotici e impulsi rinascimentali

Gli animali del Pisanello secondo Adolfo Venturi, tra legami gotici e impulsi rinascimentali

È noto ai più il fatto che il Pisanello, uno dei maggiori pittori della scena artistica dell'Italia settentrionale durante il Quattrocento, abbia avuto un notevole interesse per la raffigurazione di animali: li troviamo in diverse sue opere, e sono...
Leggi tutto...

La Cappella Contrari: la cappella “eretica” della Rocca di Vignola

Tra le pareti della Rocca di Vignola, si trova una cappella ricca di fascino e colma di rimandi simbolici, che ci consente di compiere un viaggio attraverso secoli di storia: è la Cappella Contrari, le cui vicende hanno inizio probabilmente nel terzo...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 3 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Novecento     Riforme     Settecento    

Strumenti utili