Postimpressionismo - Finestre sull'Arte

A Padova, Palazzo Zabarella ospita capolavori del modernismo francese dal Brooklyn Museum, da Monet a Matisse

A Padova, Palazzo Zabarella ospita capolavori del modernismo francese dal Brooklyn Museum, da Monet a Matisse

Dal 16 dicembre 2023 al 12 maggio 2024 Palazzo Zabarella a Padova accoglie la mostra Da Monet a Matisse. French Moderns, 1850-1950, curata da Lisa Small, Curator Senior di Arte Europea, e Richard Aste, ex Curatore di Arte Europea, entrambi membri del...
Leggi tutto...
La Natura morta con ciliegie, una delle rarissime opere di Paul Cézanne che abbiamo in Italia

La Natura morta con ciliegie, una delle rarissime opere di Paul Cézanne che abbiamo in Italia

È merito di poche menti illuminate se oggi nei musei italiani possiamo ammirare una sparuta manciata di quadri di Paul Cézanne. Palma Bucarelli che acquistò il Cabanon du Jourdan, ritenuto l’ultimo dipinto di Cézanne...
Leggi tutto...
Tutti gli ulivi di Van Gogh in una sola mostra

Tutti gli ulivi di Van Gogh in una sola mostra

Tutti gli ulivi di Vincent van Gogh in una sola mostra: è Van Gogh and the Olive Groves, mostra aperta lo scorso 9 marzo e che rimarrà visitabile fino al 12 giugno al Van Gogh Museum di Amsterdam, a cura di Nienke Bakker e Nicole R. Mye...
Leggi tutto...
Al Van Gogh Museum di Amsterdam una mostra-dossier sui Mangiatori di patate

Al Van Gogh Museum di Amsterdam una mostra-dossier sui Mangiatori di patate

È in arrivo al Van Gogh Museum di Amsterdam una mostra-dossier su uno dei capolavori più noti di Vincent van Gogh (Zundert, 1853 - Auvers-sur-Oise, 1890), i Mangiatori di patate. S'intitola The Potato Eaters: Mistake or Masterpiece? ("I...
Leggi tutto...
“Sono sicuro che sarò il suo continuatore”: Van Gogh e Adolphe Monticelli, il pittore che ispirò i suoi girasoli

“Sono sicuro che sarò il suo continuatore”: Van Gogh e Adolphe Monticelli, il pittore che ispirò i suoi girasoli

Se ci si fa caso, c'è un preciso momento a partire dal quale la produzione di Vincent van Gogh (Zundert, 1853 - Auvers-sur-Oise, 1890) si riempie di straordinarie nature morte che hanno per protagonisti dei coloratissimi bouquet di fiori: l'estat...
Leggi tutto...
“Non bisogna copiare la natura, ma conoscerla in modo che il risultato sia fresco e autentico”. Van Gogh e la natura

“Non bisogna copiare la natura, ma conoscerla in modo che il risultato sia fresco e autentico”. Van Gogh e la natura

Il 3 gennaio 2019 è uscito il film Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità, di Julian Schnabel, con Willem Dafoe nei panni di van Gogh. Clicca qui per un approfondimento sulle ragioni per cui dovresti vedere il film, clicca qui per un elenco di ...
Leggi tutto...
10 dipinti di Vincent van Gogh che compaiono nel film “Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità” e dove vederli dal vivo

10 dipinti di Vincent van Gogh che compaiono nel film “Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità” e dove vederli dal vivo

Una delle particolarità del film Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità, in uscita nei cinema italiani il 3 gennaio 2019 (a questo link un approfondimento che vi illustra le ragioni per cui vederlo), consiste nel fatto che i dipinti che si osservan...
Leggi tutto...
Perché vedere “Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità”: un film per capire la straordinaria forza interiore del pittore

Perché vedere “Van Gogh. Sulla soglia dell'eternità”: un film per capire la straordinaria forza interiore del pittore

“Questo film non è una biografia, ma la mia versione della storia. È un film sulla pittura e un pittore e la loro relazione”, ha dichiarato il regista Julian Schnabel in occasione della settantacinquesima Mostra d'arte Cin...
Leggi tutto...

123...3Pagina 1 di 3






MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020