Ilaria Baratta

Ilaria Baratta

Giornalista, sono co-fondatrice di Finestre sull'Arte con Federico Giannini. Sono nata a Carrara nel 1987 e mi sono laureata a Pisa. Sono responsabile della redazione di Finestre sull'Arte.



Alice Pasquini: “faccio arte in strada perché cerco un'arte vera, a contatto con le persone”

Alice Pasquini, in arte Alicè (Roma, 1980), è una street artist riconosciuta a livello internazionale: le sue monumentali opere d'arte urbana sono sparse in tutto il mondo. L'artista è protagonista di Oltre il muro: arte e co...
Leggi tutto...

“Il blu è uno dei colori più affascinanti e più amati”. Intervista ad Anna Orlando

È in corso a Genova, al Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce, fino al 17 gennaio 2021, la mostra plurima Autunno blu a Villa Croce, a cura di Anna Orlando e Francesca Serrati. Cinque mostre, cinque progetti espositivi, unite da un unico filo co...
Leggi tutto...
La Ballerina di Degas: la storia di un'opera stroncata e di un sogno infranto

La Ballerina di Degas: la storia di un'opera stroncata e di un sogno infranto

È una delle opere di Edgar Degas (Parigi, 1834 – 1917) più fotografate al mondo. In effetti, della Piccola ballerina di quattordici anni esistono ventisei esemplari, i più famosi custoditi al Musée d'Orsay, a...
Leggi tutto...

Lino Guanciale: “la cultura dà riferimenti, e ci serve più di prima. Ma servono tutele”

Dopo mesi estremamente tribolati, alla fine della primavera il settore dello spettacolo dal vivo è ripartito, anche se con molte incertezze e tantissime difficoltà. E la situazione creata dalla pandemia di Covid-19 ha fatto emergere...
Leggi tutto...
Clarice Pecori Giraldi: “Una collezione eterogenea e spontanea: ecco il PART di Rimini”

Clarice Pecori Giraldi: “Una collezione eterogenea e spontanea: ecco il PART di Rimini”

Un nuovo museo ha aperto a Rimini lo scorso 24 settembre: è il PART – Palazzi dell’Arte, che nasce dalla riqualificazione di due edifici storici della città romagnola e che ospita la grande collezione d’arte co...
Leggi tutto...
Negli autoritratti di Frida Kahlo tutto il suo travagliato caos interiore

Negli autoritratti di Frida Kahlo tutto il suo travagliato caos interiore

“Dal momento che i miei soggetti sono stati sempre le mie sensazioni, i miei stati mentali e le reazioni profonde che la vita è andata producendo in me, ho di frequente oggettivato tutto questo in immagini di me stessa, che era...
Leggi tutto...
L'unicorno nell'arte del Rinascimento, dagli Estensi a Raffaello e oltre

L'unicorno nell'arte del Rinascimento, dagli Estensi a Raffaello e oltre

Tra i più gettonati animali che da qualche anno a questa parte popolano i mari e le spiagge di tutta Italia sono sicuramente... gli unicorni. Li vedi solcare le onde (le più piccole, non i cavalloni) con a bordo bambini, e anche quell...
Leggi tutto...
I paesaggi di Edward Hopper: gli immensi spazi dell'America tra malinconia e progresso

I paesaggi di Edward Hopper: gli immensi spazi dell'America tra malinconia e progresso

Case in primo piano con alberi e vegetazione sullo sfondo e tutt'intorno, colline sconfinate con fari, stazioni di servizio e strade deserte, ferrovie con tramonti all'orizzonte: i paesaggi di Edward Hopper (Nyack, 1882 – Manhattan, 1967)...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 17 pagine