Genovesino - Finestre sull'Arte

Amore, morte e fiori. La brevità della vita secondo il Genovesino

Luigi Lanzi ha scritto, nella sua Storia pittorica d’Italia, che il Genovesino riusciva in tutti i temi, ma soprattutto in quelli “più orridi”. È difficile dar torto all’abate quando s’ammirano certe vani...
Leggi tutto...

Per il Genovesino, a Piacenza una bella mostra di ricerca sui suoi rapporti con la città

La mostra Genovesino e Piacenza che s'è di recente aperta nei locali di Palazzo Galli, preziosa sede espositiva della Banca di Piacenza, è più che una semplice appendice nata sulla scorta del successo della fortunata monografica di Cremona, la pr...
Leggi tutto...
Prorogata fino al 4 febbraio la mostra sul Genovesino a Cremona

Prorogata fino al 4 febbraio la mostra sul Genovesino a Cremona

Visto il successo di pubblico, è stata prorogata fino al 4 febbraio 2018 la mostra monografica Genovesino. Natura e invenzione nella pittura del Seicento a Cremona, curata da Francesco Frangi, Valerio Guazzoni e Marco Tanzi e in corso al Museo Ci...
Leggi tutto...
Recensione della mostra del Genovesino a Cremona

Recensione della mostra del Genovesino a Cremona

Nell’autunno del 1647, la tranquilla esistenza della città di Cremona, che dopo la grande peste manzoniana aveva vissuto quasi un ventennio di relativa calma, si trovò a esser turbata dagli eventi della guerra franco-spagnola. Cre...
Leggi tutto...
A Cremona la prima mostra monografica per il Genovesino

A Cremona la prima mostra monografica per il Genovesino

È un autore poco noto, ma ha ricoperto una notevole importanza nella pittura del Seicento: è Luigi Miradori, meglio noto come il Genovesino (Genova, 1605 circa - Cremona, 1656), genovese di nascita ma cremonese d'adozione: fu proprio a ...
Leggi tutto...

1Pagina 1 di 1