Giorgione - Finestre sull'Arte

La Tempesta di Giorgione, il mistero che nessuno ha ancora risolto

La Tempesta di Giorgione, il mistero che nessuno ha ancora risolto

Pochi dipinti nella storia dell'arte hanno fatto parlare e discutere tanto quanto la Tempesta di Giorgione (Giorgio Barbarelli; Castelfranco Veneto, 1478 - Venezia, 1510), conservata alle Galleria dell'Accademia di Venezia, un'opera d'...
Leggi tutto...
Alle Gallerie dell'Accademia di Venezia il Ritratto di giovane di Giorgione in prestito da Budapest

Alle Gallerie dell'Accademia di Venezia il Ritratto di giovane di Giorgione in prestito da Budapest

Dal 31 marzo 2022 sarà esposto alle Gallerie dell'Accademia di Venezia il Ritratto di giovane realizzato da Giorgione nel 1503 circa, custodito al Museo di Belle Arti di Budapest. Il dipinto, che sarà collocato in sala VIII al primo pia...
Leggi tutto...
Ninfe e Veneri nel primo Cinquecento veneto, da Giorgione a Tiziano: l'amore in tutti i suoi significati

Ninfe e Veneri nel primo Cinquecento veneto, da Giorgione a Tiziano: l'amore in tutti i suoi significati

L'allestimento delle sale degli Uffizi dedicate al Cinquecento veneto e toscano ch'è stato inaugurato nella primavera del 2019 consente di abbracciare, con un unico colpo d'occhio, due straordinarie opere collocate in due sale diverse ma comuni...
Leggi tutto...
Il fondotinta della Gioconda e il mascara della Vecchia di Giorgione

Il fondotinta della Gioconda e il mascara della Vecchia di Giorgione

Il quadro più famoso del mondo è la Gioconda, eppure nessuno lo ha visto davvero (fig. 1). Nel senso che nessuno lo ha visto per come è sotto lo spessissimo strato di sporco e vernici ossidate che lo ricopre. Ora come ora la pelle della d...
Leggi tutto...
La “Vecchia” di Giorgione prima e dopo. Tutto sul restauro del capolavoro di Venezia

La “Vecchia” di Giorgione prima e dopo. Tutto sul restauro del capolavoro di Venezia

È terminato il restauro della Vecchia, capolavoro del Giorgione (Castelfranco Veneto, 1478 - Venezia, 1510). L'opera, conservata alle Gallerie dell'Accademia di Venezia, rimane per qualche giorno ammirabile dal pubblico veneziano, per poi partire...
Leggi tutto...
Labirinti del cuore: a Roma una mostra sui sentimenti nell'arte di Giorgione e del primo Cinquecento

Labirinti del cuore: a Roma una mostra sui sentimenti nell'arte di Giorgione e del primo Cinquecento

"Amare senza amaro non si può", sentenziava Perottino, l'innamorato infelice protagonista del primo libro degli Asolani di Pietro Bembo, trattato in forma di dialogo sull'amore, composto tra il 1497 e il 1502 e pubblicato nel 1505: ebbe un notevo...
Leggi tutto...
A Roma una mostra su Giorgione per esplorare i labirinti del cuore

A Roma una mostra su Giorgione per esplorare i labirinti del cuore

Al via domani fino al 17 settembre 2017 "Labirinti del cuore. Giorgione e le stagioni del sentimento tra Venezia e Roma", mostra che si snoda tra Palazzo Venezia e il Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo. L'esposizione è pensata intorno a un...
Leggi tutto...

Il “Tramonto” di Giorgione, uno dei paesaggi più suggestivi della storia dell'arte

Se dovessi indicare due o tre dei pittori più affascinanti della storia dell'arte, su un nome non avrei alcun dubbio, e assegnerei un posto in questa speciale graduatoria a Giorgione. È di lui che vi voglio parlare in questo post... o meglio: vi vogl...
Leggi tutto...

12Pagina 1 di 2