Divulgazione - Finestre sull'Arte


“Entartete Kunst”: la mostra nazista che condannava l’“arte degenerata”

19 luglio 1937. A Monaco di Baviera, presso l'Istituto di Archeologia dell'Hofgarten, si apre una mostra destinata a riempire una delle pagine più buie della storia dell'arte: il titolo è Entartete Kunst, "Arte degenerata", ed è curata da Adolf Ziegl...
Leggi tutto...

“Viva la bruttezza”: l'estetica di Asger Jorn, un genio del Novecento

Al Centro Esposizioni del Museo Diffuso di Albissola il visitatore ha facoltà d'ammirare, esposta in una teca, una ceramica smaltata che raffigura una sorta di mostro dagli occhi profondi e dalla bocca spalancata, che par quasi fissare l'osservat...
Leggi tutto...
L'Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci: parlando con Marco Ciatti dell'opera e del restauro

L'Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci: parlando con Marco Ciatti dell'opera e del restauro

I Canonici Regolari di Sant'Agostino probabilmente non immaginavano che il dipinto che avevano commissionato a Leonardo da Vinci (Vinci, 1452 - Amboise, 1519) nel 1481 non sarebbe mai stato terminato. Anzi: attesero per anni che il grande genio del R...
Leggi tutto...
Le visioni di Armando Testa, tra Mondrian, Malevič e Pollock

Le visioni di Armando Testa, tra Mondrian, Malevič e Pollock

Gillo Dorfles aveva detto bene: se si considerasse Armando Testa (Torino, 1917 - 1992) solo come designer o come grafico pubblicitario, si finirebbe col ridurre notevolmente la portata della sua arte. "Artista dotato di vivaci e robuste qualità pitto...
Leggi tutto...
L'Urlo di Edvard Munch: breve lettura letterario-filosofica

L'Urlo di Edvard Munch: breve lettura letterario-filosofica

"Camminavo lungo la strada con due amici - era il tramonto -, sentii come un soffio di malinconia. Tutto d'un tratto il cielo si trasformò in rosso sangue. Mi fermai, mi appoggiai alla staccionata stanco morto - vidi le nuvole fiammanti come sang...
Leggi tutto...
Le sculture di Filippo Parodi a Villa Faraggiana: lo spettacolo del Barocco in legno

Le sculture di Filippo Parodi a Villa Faraggiana: lo spettacolo del Barocco in legno

Un sontuoso ambiente per le feste, aperto sul giardino rigoglioso e ordinato, decorato con stucchi e affreschi, e dotato d'un pavimento in ceramica maiolicata, oltre che d'un prezioso corredo di sculture: tale è la veste che, nel 1750, il futuro doge...
Leggi tutto...

Il sogno di san Giuseppe di Domenico Guidi: l'altro “theatrum sacrum” di Santa Maria della Vittoria

La storia della cappella Capocaccia, che si apre nel transetto destro della chiesa di Santa Maria della Vittoria a Roma, proprio di fronte alla cappella Cornaro che accoglie l'Estasi di santa Teresa di Gian Lorenzo Bernini, include anche un violento ...
Leggi tutto...

Boldini, Corcos, Toulouse-Lautrec: le donne della Belle Époque in una collezione emiliana

“Boldini era il pittore della sua epoca: dipingeva le donne coi nervi a pezzi, affaticate da questo secolo tormentato. Le sue prostitute amoreggianti, attorcigliate in guaine di seta dalle increspature fosforescenti, dai corsetti infiorettati, le...
Leggi tutto...



Articoli meno recenti... | Ultima pagina
Totale: 25 pagine






Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Riforme     Genova     Novecento     Settecento    

Strumenti utili